FIFA 16: Prezzi e contenuti FUT per tutte le edizioni

FIFA 16, prezzo e offerte edizioni deluxe e standard
Ecrit par

In uscita il 24 settembre in Italia, FIFA 16 arriverà sul mercato in varie versioni, dalla standard alla super deluxe. Scopri prezzi e contenuti su melty.

E' cerchiata a più tinte di rosso la data del 24 settembre sui calendari-nerd di tutti gli appassionati di simulazioni calcistiche. Data scelta dagli sviluppatori di EA Sports e dal publisher Electronic Arts per il lancio di FIFA 16, ennesima declinazione del popolare brand sportivo. Dopo averne assaggiato tutte le novità, messe per altro a confronto con quelle del rivale PES 2016 (FIFA 16 vs PES 2016: Confronto tra feature, novità e gameplay), oggi arrivano tutti i dettagli per le diverse edizioni del gioco, che andranno ad invadere in autunno gli scaffali fisici e virtuali in versione PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360 e PC. Si parte da quella standard, venduta al prezzo consigliato di 69,99€ su PC e 79,99€ su console, e che darà diritto ad un massimo di 15 pacchetti oro FUT per 15 settimane, per un valore non superiore ai 14 €, più l’esultanza "Danza robot" e esultanza "K.O.".

FIFA 16: Prezzi e contenuti FUT per tutte le edizioni

In commercio anche la Deluxe Edition di FIFA 16, al prezzo di 79,99€ su PC e 89,99€ su console. In questo caso avremo fino ad un massimo di 40 pacchetti oro premium FUT, 2 a settimana per 20 settimane, per un valore massimo di 54 €. Il pezzo più goloso è naturalmente la Super Deluxe Edition (89,99€ su PC e 99,99€ su console), che comprende fino 40 pacchetti oro premium maxi FUT per 40 settimane, per un valore massimo di 108 €. Non solo, tutti coloro che acquisteranno le due versioni Deluxe potranno iniziare la stagione di FUT con Lionel Messi, Sergio Agüero e Thibaut Courtois, presenti nel team per 5 partite. Insomma, non dovete fare altro che scegliere tra la ricca offerta di EA, che ha inserito per la prima volta nella serie FIFA 12 nazionali femminili (FIFA 16: Calcio femminile confermato, uscita e primo video ufficiali).

Crediti: EA Sports