Festival di Venezia, 50 sfumature di nero, 007 Spectre: Top cinema di settembre

Il Festival di Venezia 2015
Ecrit par

Dal Festival di venezia 2015, alle imbattibili “50 sfumature di nero”, fino alle novità su “007 – Spectre”. Ecco gli argomenti top di settembre!

E anche il mese di settembre è agli sgoccioli: ma quali sono stati gli eventi del mese imperdibili per ogni cinefilo? Noi di melty Italia ci siamo prodigati a fornirvi la risposta. Anzitutto il Festival di Venezia, evento tra i più importanti nel settore. Quest'anno il programma è stato ricco di sorprese, conferme e gradevoli ritorni. Tra le personalità più chiacchierate c'è stato Johnny Depp, protagonista dell'applaudito “Black Mass” ma anche portatore di una forma fisica non proprio smagliante. Il web come al solito è stato impietoso e per più settimane il Pirata dei Caraibi è stato oggetto di sfottò e meme divertenti. La più fotografata è stata Dakota Johnson, protagonista di “A Bigger Splash” di Luca Guadagnino, mentre la più applaudita Tilda Swanson. E i film? Il vincitore è stato “Desde Allà”, del venezuelano Lorenzo Vigas. Il Leone d'argento se lo è aggiudicato un altro sudamericano, Pablo Trapero con “El Clan”. Poi hanno vinto Charlie Kaufman (Gran premio della giuria) con “Anomalisa”, Valeria Golino con “Per amor vostro” e Fabrice Luchini, grazie all'interpretazione in “L’Hermine” di Christian Vincent. Il bilancio finale? Positivo, perché Venezia resta “una delle manifestazioni europee più importanti per la settima arte”, scrive Giada Gentili. Tutto il resto è noia.

Altro argomento top sono le “50 sfumature di nero”, sequel attesissimo dalle fan della saga erotica. Nell'ultimo mese abbiamo scoperto che Dakota Johnson non vede l'ora di cominciare le riprese. Lo ha confessato all' Empire, così come ha rivelato il periodo più probabile: tra gennaio e febbraio prossimo, verrà battuto il primo ciak. E James Foley? Anche lui ha fatto alcune dichiarazioni (le prime) sul film: “voglio creare qualcosa che stimoli le mie fantasie ma sopratutto quelle delle lettrici. È una sfida ardua perché le fan sono molto difficili da accontentare, ma non voglio rinunciare a dare il mio 'sguardo' sulla vicenda”. Insomma, che premesse! Infine sono uscite importanti novità su “007 – Spectre”, raccontate con puntualità dal nostro Emanuele “Star Lord” Zambon. È uscita la colonna sonora ufficiale, scritta e cantata da Sam Smith (il brano si intitola “Writing's On The Wall), un V-Log mozzafiato e si guarda già verso il domani. Su internet è scattato il toto James Bond, per scommettere chi sarà – dopo Daniel Craig – il prossimo agente segreto inglese. I più gettonati sono Michael Fassbender, Tom Hardy, Henry Cavill: staremo a vedere!

Crediti: Powerlight-13/Rockstar Games, Sony Pictures, web , SWSERVICE