Fedez: In quale città italiana è più ascoltato?

Fedez - Artist Insight
Ecrit par

Fedez è uno dei rapper più amati del momento e grazie al nuovo servizio Artist Insight di Youtube possiamo oggi conoscere alcuni dati interessanti al riguardo. Ad esempio: qual è la città italiana in cui l'artista è più seguito?

Tra la storia della rissa al Just Cavalli e la preparazione del Pop-Hoolista Summer Tour e della nuova clip di ‘Non c’è due senza trash’, che risultati ha ottenuto Fedez in questi ultimi mesi in termine di visite sul suo canale YouTube? Grazie al nuovo servizio Artist Insight della piattaforma video più celebre del mondo, è ora possibile conoscere una serie di dati molto interessanti, raccolti a partire da settembre 2014 grazie a un mix di contenuti ufficiali e caricati dai fan, ma in ogni caso sempre verificati. Con le statistiche dell’Artist Insight di Fedez, ad esempio, possiamo notare che subito dopo l’Italia – da cui sono arrivate oltre 77 milioni di views per il rapper milanese – si registrano un numero consistente di visite anche da parte della Svizzera, del Regno Unito e della Spagna, con un totale, rispettivamente, di oltre 900mila, 395mila e 335mila visite su Youtube. Qual è, però, la città italiana che supporta di più l’artista?

>>>Leggi su melty: Fedez: La risposta dopo la rissa al Just Cavalli (VIDEO)

Come era facilmente prevedibile è Milano la città in cui Fedez ha registrato il maggiore successo: oltre 10 milioni di visite, infatti, arrivano tutte dalla realtà meneghina. A seguire c’è poi Roma con 9 milioni e 700mila visite e Napoli con le sue 4 milioni di visualizzazioni. Grazie all’Artist Insight di Youtube è possibile conoscere anche una classifica dei video più amati del rapper. Ad occupare la vetta della classifica della Top Tracks di Fedez è ad oggi il brano ‘Magnifico (ft. Francesca Michielin)’, forte delle sue oltre 40 mlioni di visite. Un numero consistente di views è stato poi certificato dalle clip del ‘Cigno nero’ (12 milioni) e del nuovo video de ‘L’amore Eternit ft. Noemi’ (8 milioni).

Crediti: Fedez, web