Fedez e J-Ax si comprano le views per "Vorrei ma non posto"? Ecco la replica

Fedez e J-Ax, rapper milanesi
Ecrit par

J-Ax e Fedez esplodono di rabbia su Twitter: alcuni colleghi hanno scritto che i record di "Vorrei ma non posto" sono falsi. I due rapper si comprerebbero le visite.

Rabbia e sgomento per J-Ax e Fedez. I due rapper milanesi hanno di recente pubblicato "Vorrei ma non posto", canzone schizzata velocemente in testa alle classifiche di Itunes e su Youtube. Sul web è tuttavia esplosa una polemica sulla natura delle visite collezionata dal duo di musicisti. A darne notizia sono proprio i diretti interessanti, scatenando una piccola guerra su Twitter. Il primo è stato J-Ax, che ha scritto un tweet furente contro chi lo accusa di essersi comprato le views: "Sui profili privati di alcuni "colleghi" si insinua che Ax/Fedez e @rovazzi94 comprano views. No. Vi abbiamo solo fatto il c**o, ancora." Il cinguettio è stato subito ritwittato da Fedez e Fabio Rovazzi. Successivamente, sempre J-Ax ha rincarato la dose, scrivendo: "E adesso mollatemi che devo comprare #vorreimanonposto dai miei 50mila account #itunes.#quantischiaffi #tuamadresicompraleviews". Ecco i tweet.

Ma chi si riferisce J-Ax? Chi avrebbe insinuato che lui e Fedez si comprano le visualizzazioni su Youtube e Itunes. Per ora non ci è dato saperlo. L' ex Articolo 31 fa riferimento a "colleghi", il che farebber pensare a rapper o esponenti della musica italiana contemporanea. Il fatto però che parli di profili privati rende impossibile, almeno per ora, scoprire di chi si tratti. Fedez e J-Ax sono stati ospiti ieri sera di Amici di Maria de FIlippi e terranno un concerto evento il 15 luglio a Soverato, in Calabria. Il tour partirà invece nel 2017.

Crediti: web