Fear The Walking Dead: Anticipazioni dai giovani sopravvissuti

The Walking Dead, lo spin-off inizia il 23 agosto
Ecrit par

A pochi giorni dalla prima puntata di Fear The Walking Dead, Alycia Debnam Carey e Frank Dillane stuzzicano i telespettatori con nuovi dettagli per lo spin-off della serie post-apocalittica. Scoprili su melty.

Il 23 agosto è ormai dietro l'angolo, e non segnerà solo il rientro dalle vacanze per moltissimi di noi, ma anche il debutto di una delle produzioni del piccolo schermo più attese per l'anno in corso. Sì perché, fra 10 giorni esatti, andrà in onda la Season Premiere di Fear The Walking Dead, prima puntata delle sei che compongono la stagione d'esordio di questo affascinante spin-off di The Walking Dead. E se la curiosità è fisiologicamente alle stelle, due degli attori principali dello show hanno voluto stuzzicare ancora una volta i palati dei telespettatori. Si tratta di Alycia Debnam Carey (Alicia Clark) e Frank Dillane (Nick Clark), fratello e sorella nell'ultima produzione AMC, che si sono dunque confidati sulle pagine del portale "Den of Geek".

I due attori hanno sempre parlato della condizione assai precaria dei loro personaggi, in una serie che ricordiamo sarà legata allo stesso universo famoso per eliminare pian piano tutti i suoi protagonisti. Possibilmente nel modo più doloroso. "Sì, siamo un po' preoccupati. Mi sento come se potessi essere eliminata da un momento all'altro, con la morte (nel serial, ndR) ad alitarmi sul collo", dice Alycia. Frank, d'altra parte, pare meno in tensione: "Finché avrò una morte epica a me sta bene". Detto questo, la collega Mercedes Mason ha già confessato che non ci sarà alcuna morte significativa nella prima stagione (Fear The Walking Dead: Chi morirà nella prima stagione?), dunque per il momento i nostri survivor dovrebbero dormire sonni relativamente tranquilli.

Fratello e sorella a confronto in Fear The Walking Dead
Fratello e sorella a confronto in Fear The Walking Dead

Non solo, Frank Dillane e Alycia Debnam Carey hanno poi descritto la loro famiglia disfunzionale in Fear The Walking Dead. "Penso che dovremmo rappresentare entrambi gli aspetti di una famiglia", sostiene Frank. "E' interessante perché ci permette di avere diversi punti di vista narrativi, diversi modi in cui vedere le cose". Per la Carey i due "saranno in contrasto ma anche in equilibrio. Lo stesso avviene nella vita reale, se tuo fratello fa qualcosa tu sei pronto a fare l'opposto, in una sorta di gioco dei ruoli che aggiunge intensità alla storia". Insomma, Fear The Walking Dead cercherà a breve di farci dimenticare, almeno fino ad ottobre, del fratello maggiore... Ci riuscirà?

Crediti: AMC, Archivi Web