Fear The Walking Dead: "Alicia ha tutto da perdere", anticipazioni da Alycia Debnam Carey

The Walking Dead, spin-off tra anticipazioni e personaggi
Ecrit par

in attesa dello spin-off di The Walking Dead, Alycia Debnam Carey ci rivela alcuni retroscena sul suo personaggio, la giovane Alicia. Scopri di più su melty.

Manca davvero pochissimo all'atteso debutto di Fear The Walking Dead, "serie compagna" del popolare e amatissimo show zombesco di casa AMC. E' infatti il 23 agosto il giorno scelto dal network americano per la messa in onda del primo episodio della sua nuova produzione "zombesca", che ci porterà tra le assolate strade di Los Angeles. Una metropoli ad un passo dall'Apocalisse, di cui gli sceneggiatori ci faranno vivere proprio i primi surreali giorni, e che ospiterà tutta una serie di nuovi sopravvissuti. Prima di imparare a conoscerli nei sei episodi che compongono la Stagione 1, sulle pagine del portale afterellen.com l'attrice Alycia Debnam Carey ha rilasciato alcune anticipazioni e retroscena sul suo personaggio, la giovane Alicia, figlia di Madison e sorella del ribelle Nick (Fear The Walking Dead: Ritratti per i protagonisti dello spin-off)).

La bella Alycia discute così di sopravvivenza, tensioni familiari e... Walker! "Fear The Walking Dead avrà un incipit assai diverso da quello di The Walking Dead, e spiazzerà i fan. E' davvero una lenta discesa negli Inferi, tutto cambia gradualmente, in modo che pian piano i personaggi iniziano a rendersi conto di cosa sta succedendo, assieme ai telespettatori. Penso sia una scelta vincente, perché permette di conoscerli meglio e di conseguenza apprezzarli". L'attrice si focalizza poi sulla sua Alicia (leggi anche su melty >>>Fear The Walking Dead: Nuove anticipazioni sulla prima puntata): "La paura è ciò che caratterizza al meglio la serie, da qui il nome che porta. Ma Alicia si trova in un momento particolarmente difficile della sua vita, in cui ha tutto da perdere. Di conseguenza la scoperta di questo nuovo mondo per lei sarà doppiamente complicata, dovrà trovare il modo di gestire la situazione e di adattarsi rapidamente". Ma non è tutto, perché molti degli intrighi si baseranno anche sulla fiducia che i personaggi possono o non possono dare a coloro che li circondano. "Tutto d'un tratto ci ritroviamo solo con le persone più importanti della nostra vita, così come con degli estranei, e sarà importante capire di chi ci si può davvero fidare o meno". Insomma, le premesse per replicare il successo di The Walking Dead paiono essere tutte al loro posto. Voi cosa ne pensate?

Crediti: AMC