Fast and Furious: L'anniversario della saga con Vin Diesel e Paul Walker

Vin Diesel e Paul Walker assieme nel primo film
Ecrit par

La saga di “Fast and Furious” compie 15 anni! Il 22 giugno del 2001 usciva il primissimo capitolo con Vin Diesel e Paul Walker. Fu l'inizio di tutto.

Sembra ieri, e invece sono già passati 15 anni, dall'uscita del primo “The Fast and The Furious”. Era il 22 giugno del 2001, quando la pellicola di Rob Cohen usciva nelle sale statunitensi, incantando milioni di adolescenti appassionati di motori. Fu una scintilla che si tramutò presto in fiammata, tanto veloce quanto longeva. Una novità per l'epoca e che diede vita a una saga cinematografia di culto, formata da ben sei sequel. Sono “2 Fast 2 Furious” (2003), “The Fast and the Furious: Tokyo Drift” (2006), “Fast & Furious - Solo parti originali” (2009), “Fast & Furious 5” (2011), “Fast & Furious 6” nel 2013 e infine “Fast & Furious 7" (qui la recensione del buon Zambon), due anni dopo. E poi? Proprio in queste settimane si sta girando l'ottavo capitolo, che uscirà ad aprile del prossimo anno. Sarà il primo di una “sotto-trilogia”, destinata a durare fino al 2021.

Fast and Furious: L'anniversario della saga con Vin Diesel e Paul Walker

Negli anni, il cast di “Fast and Furious” è diventato un vero e proprio nucleo famigliare, con Vin Diesel nei panni del padre e Paul Walker in quelli del figlio prediletto. Poi, nel novembre 2013, una tragedia si abbatte su di loro. Il Brian O'Conner della saga si schianta in un incidente stradale, a bordo di un'automobile guidata da un amico. L'attore muore sul colpo, lanciando nello sconforto i suoi colleghi e amici, con il quale condivise buona parte della sua carriera. Difficile superare un lutto simile, tanto che c'è chi ci ha provato con metodi poco convenzionali, come Michelle Rodriguez. La verità è che lo show (e lo showbusiness, sopratutto) deve andare avanti. E così oggi Vin, Tyrese, Ludacris, Michelle e i nuovi arrivati sono sul set di “Fast and Furious 8”, per continuare a soddisfare il pubblico internazionale. Negli Stati Uniti l'anniversario viene ricordato con una distribuzione speciale del primo “The Fast and Furious”, promossa dalla Universal Pictures. Un'iniziativa alla quale il nostro paese non ha aderito, così come il resto degli altri continenti.

Crediti: web