Fast and Furious 7: Vin Diesel, film candidato agli Oscar 2016?

Vin Diesel e Paul Waler nel film
Ecrit par

“Fast and Furious 7” candidato agli Oscar 2016? Perché no! A proporlo è proprio Vin Diesel, che definisce il film come “il più grande della storia”. Provocazione o grande verità?

Può l'ultimo capitolo della saga più tamarra degli ultimi 15 anni vincere il premio Oscar come miglior film? Forse no, ma Vin Diesel (qui nel suo ricordo a Paul Walker da neo-papà) ci crede tantissimo, tanto che ha espresso la sua opinione in un post su Facebook. Nel suo messaggio, il Dominic Toretto della saga parla di “Fast and Furious 7”, definendolo uno delle pietre miliari della storia del cinema: “La Universal è sul punto di avere il film più grande della storia”, scrive, “molto probabilmente vincerà come Miglior Film agli Oscar. A meno che gli Oscar non rinuncino ad essere rilevanti”. Si tratta di una semplice provocazione o Vin Diesel sa di avere tra le mani un prodotto di grande valore artistico?

Fast and Furious 7: Vin Diesel, film candidato agli Oscar 2016?

Probabilmente, si tratta di una battuta, che però ci fornisce un'idea precisa su quanto il film valga a livello affettivo per Vin Diesel. Ricordiamo che durante la lavorazione di “Fast and Furious 7”, l'attore protagonista Paul Walker è tragicamente scomparso, in un incidente automobilistico. Per mesi, la produzione è stata ferma, indecisa su come completare l'opera, visto che al protagonista mancavano ancora diverse scene da girare. Con l'aiuto di controfigure e della computer grafica, “Fast and Furious 7” è stato completato e il 2 aprile arriverà nelle sale del nostro Paese. Oscar o non, sarà un'occasione imperdibile, per dare un ultimo saluto a Paul Walker. Non perderti gli aggiornamenti su "Fast and Furious 7", segui melty su Facebook e Twitter.

Crediti: web , Fast and Furious 7