Fast and Furious 7: Vin Diesel diventa papà e ricorda Paul Walker (foto)

Vin Diesel è padre!
Ecrit par

Vin Diesel è diventato padre per la terza volta, con la sua compagna Paloma Jimenez. Il Dominic di “Fast and Furious 7” ha avuto una femminuccia, che ha chiamato Pauline in memoria di Paul Walker.

Congratulazioni a Vin Diesel, che è diventato padre per la terza volta, e alla sua compagna Paloma Jimenez. L'attore protagonista della saga di “Fast and Furious” ha avuto una bambina, nata lo scorso 16 marzo, alla quale ha dato il nome di Pauline, in onore del suo collega e amico Paul Walker, tragicamente scomparso in un incidente automobilistico. Recentemente, Vin Diesel ha raccontato la sua esperienza al Today: “Ero nella stanza quando è nata” - ha confessato - “non c'erano altre persone e io ho pensato che stavo tagliando il suo cordone ombelicale. È stato come se lui fosse lì con me. Così ho deciso di celebrare la sua memoria in una componente della mia famiglia e in una parte importante della mia vita”. Poi si lascia andare ai ricordi di Paul Walker, che riguardano la nascita della sua primogenita Hania: “Il giorno in cui è nata stavamo girando una scena di 'Fast and Furious' e fu proprio Paul Walker che mi convinse a correre in ospedale, per tagliare il cordone ombelicale a mia figlia e vederla nascere. Lui era una parte importante della mia vita, soprattutto quando sono diventato padre”.

Fast and Furious 7: Vin Diesel diventa papà e ricorda Paul Walker (foto)
Fast and Furious 7: Vin Diesel diventa papà e ricorda Paul Walker (foto)

In un articolo del Daily Mail, sono stati pubblicati anche alcuni scatti, che mostrano il duro dal cuore tenero assieme alla neonata Pauline. Il suo sguardo è quello emozionato di ogni padre, che per la prima volta vede il viso di sua figlia ma che nello stesso istante pensa al suo caro amico perso per sempre. Tra pochi giorni comunque, i fan della saga di “Fast and Furious" (qui il nuovo trailer) potranno dare l'ultimo saluto a Brian O'Conner: il settimo e ultimo capitolo, esce al cinema il 2 aprile prossimo, diretto dal talentuoso James Wan. Il film si preannuncia imperdibile, visto che anche la severa critica statunitense si è espressa favorevolmente sull'opera. Quella di “Fast and Furious 7” è stata una produzione travagliata, interrotta a metà dalla scomparsa prematura dell'attore protagonista. Fortunatamente, grazie all'aiuto degli effetti speciali di ultima generazione e a qualche ritocco di sceneggiatura, il regista è riuscito a mantenere la presenza di Paul Walker nel film, per l'ultimo quarto di miglio, prima del triste traguardo.

Crediti: Youtube, web