Fantacalcio: Voti ufficiali Gazzetta Roma-Palermo e Frosinone-Lazio 2016

Momo Salah esulta dopo un gol
Ecrit par

I voti Gazzetta di Roma-Palermo 5-0 e Frosinone-Lazio 0-0. Nella Roma Dzeko si libera e infila una doppietta. Salah fa altrettanto. Al Matusa invece reti inviolate.

La Roma rimane in scia del terzo posto mentre la Lazio scivola sempre più nelle parti basse della classifica. I due posticipi della 26a giornata di Serie A regalano due risultati opposti per spettacolo offerto e fattore campo. La Roma fa valere il fattore campo, la Lazio non riesce ad espugnare il Matusa grazie anche al portiere dei ciociari. ROMA-PALERMO 5-0. La Roma cala il pokerissimo e mantiene viva la corsa al terzo posto. La Fiorentina rimane a due lunghezze. L'Inter insegue i giallorossi sempre due punti più in giù. La Roma conquista tre punti che a poche ora dall'inizio della partita sembravano tutt'altro che scontati. Lo scoppio della vicenda Totti avrebbe potuto alterare la serenità dello spogliatoio, E invece Spalletti dimostra di sapere gestire momenti non facili e fa il capolavoro di vincere 5-0 senza subire una rete. Non accade spesso dalle parti di Szczesny. Nelle otto partite precedenti solo una volta il portiere polacco era rimasto imbattutto. I voti Gazzetta di Roma-Palermo 5-0. ROMA (4-3-1-2): Szczesny 6; Maicon 6.5 (78′ Strootman s.v.), Manolas 7, Rudiger 6, Digne 6; Keita 7, Nainggolan 7, Florenzi 6.5, Pjanic 7 (72′ Iago Falque 6); Salah 8 (86′ Perotti s.v.), Dzeko 7.5. All. Spalletti. PALERMO (3-5-2): Alastra 5.5; Struna 4, Gonzalez 4.5, Andelkovic 5; Morganella 5.5, Brugman 5 (57′ Trajkovski 6), Hiljemark 6, Jajalo 5, Pezzella 5.5; Vazquez 5 (66′ Maresca 5.5), Gilardino 5 (72′ Djiurdjevic 5). All. Iachini. Marcatori: Dzeko (R) al 30' p.t., Keita (R) al 7' s.t., Salah (R) al 15' s.t. e al 17' s.t., Dzeko (R) al 44' s.t.. Ammoniti: Struna. Assist: Pjanic, Dzeko, Perotti.

>>> Leggi su melty <<< Serie A 2015-2016, Roma-Palermo 5-0: highlights, gol Salah e sintesi

Merito o meglio demerito del Palermo, che grazie a causa dell'ennessima rivoluzione Zampariniana (ritorno di Iachini) provoca lennesimo schock alla squadra. Szczesny non pervenuto al finale e Spalletti che si gode il ritorno al gol di DZeko (doppietta) e il ritorno in campo dopo 13 mesi di Kevin Strootman. L'olandese può essere l'asso nella manica nella rincorsa Champions. FROSINONE-LAZIO 0-0. Al Matusa i biancocelesti di Pioli si fermano sullo 0-0, sprecando l'ennesima occasione per risalire in classifica. La Lazio spreca un tempo, il primo, a far girare palla senza mai affondare davvero. Nella ripresa complice la stanchezza dell'impegno in Europa e la grande parata di Leali su Milnikovic-Savic non trova la via del gol. Troppo poco per la Lazio e al Frosinone va bene così, perché adesso al salvezza dista solo due punti. I voti ufficiali Gazzetta di Frosinone-Lazio. FROSINONE (4-3-3): Leali 7; Rosi 6, Blanchard 6.5, Ajeti 7, Pavlović 5.5; Gori 6, Sammarco 6.5, Frara 6.5 (88′ Chibsah s.v.); Dionisi 7 (84′ Kragl s.v.), Ciofani D . 6, Soddimo 5 (70′ Tonev 6). All.: Stellone. LAZIO (4-3-3): Marchetti 6; Konko 7, Biševac 6.5, Hoedt 6.5, Lulić 6; Cataldi 6, Biglia 7, Parolo 6 (76′ Milinković-Savić 6); Candreva 5.5, Djordjević 5 (67′ Klose 6), Mauri 5 (53′ Keita B. 5.5). All.: Pioli. Ammoniti: Rosi, Cibsah.

Crediti: web , bartoletti