Fantacalcio, 34^ serie A: consigli su Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo

Eder in un Samp-Juve
Ecrit par

Fantacalcio, 34^ Serie A: consigli sulle formazioni e possibili titolari di Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo. A Genova riposo per Chiellini, Pirlo e Tevez. Neroverdi in emergenza in difesa e Iachini col dubbio Belotti.

Il campionato prosegue la sua marcia finale e con esso il Fantacalcio. Come di consueto vi suggeriamo le formazioni degli anticipi della 34^ di serie A Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo, in programma alle 18.00 e alle 20, 45. In casa Samp la brutta notizia per Mihajlovic è il forfait fino alla fine della stagione di Eder a causa di una lesione al legamento collaterale del ginocchio. L'unico squalificato è Acquah. La difesa è composta da De Silvestri, Romagnoli, Silvestre e Mesbah. Quest'ultimo vince il ballottaggio con Regini. A centrocampo le scelte sono quasi obbligate. Accanto al capitano Palombo giocano Duncan e Obiang. Il centrocampo muscoloso viene in parte compensato dalla presenza di Soriano in posizione di trequartista. In attacco l'escluso è Okaka. Eto'o sempre più titolare viene affiancato da Muriel. Il colombiano è stato il migliore in campo con il Verona, sebbene non sia andato in gol. La Samp dopo il passo falso con gli scaligeri vuole ricominciare a correre per tenere a distanza le altre pretendenti all'Europa League. Sinisa Mihajlovic non vuole far festeggiare la Juve, a cui manca un punto per il quarto scudetto consecutivo.

Fantacalcio, 34^ serie A: consigli su Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo

vero che in quest'ultimo periodo abbiamo avuto qualche problema in fase realizzativa - ha detto il tecnico alla vigilia del match -, ma contro la Juventus potrò schierare il bomber migliore della nostra storia: i tifosi della Sampdoria". Al di là della retorica, Mihajlovic carica i suoi giocatori prospettando una gara vitale per l'intera stagione: "Non mi aspetto una Juve distratta: negli ultimi 4 anni hanno consolidato e migliorato la loro mentalità. Noi sicuramente dobbiamo giocare la gara più importante della stagione, per la classifica, per il morale e per il tipo di avversario che andiamo ad affrontare. A loro serve un punto, ma a noi ne servono tre". In casa Juventus c'è la voglia di festeggiare e allo stesso tempo di non rischiar alcun giocatore per la sfida di martedì con il Real Madrid nell'andata della semifinale. Perciò Allegri attua un turn-over leggero, continuando nell'alternanza già iniziata da un paio di settimane e schierando il 4-3-1-2. Così in difesa a riposare sono Evra e Chiellini, sostituiti da Barzagli e Padoin. Lichtsteiner e Bonucci completano il reparto. A centrocampo Vidal, Marchisio e Sturaro. Trequartista Pereyra dietro alla coppia Morata-Llorente.

Fantacalcio, 34^ serie A: consigli su Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo

Chiellini, Pirlo e Tevez quindi si siedono in panchina, pronti a entrare nella ripresa in caso di necessità. Ricordiamo che alla Juve basta un pareggio per aggiudicarsi lo scudetto e persino la sconfitta se la Lazio dovesse pareggiare o perdere in casa dell'Atalanta. "Domani ci attende il primo match ball della stagione - ha detto Max Allegri alla vigilia -. Tutto dipende da noi. Ci serve un pareggio oppure una vittoria, dopo le ultime due sconfitte in trasferta. Chiudiamo il discorso-scudetto, dopodiché ci concentreremo sull'andata delle semifinali di Champions, martedì contro il Real Madrid". Allegri in caso di scudetto diventa il primo tecnico a vincere uno scudetto al primo tentativo con Milan e Juventus. "Domani servirà un atteggiamento propositivo. Voglio vedere una buona prova dal punto di vista della tecnica e dell'intensità. Cosa mi rende orgoglioso dei miei ragazzi? La passione, l'entusiasmo e la disponibilità con cui vengono al campo tutti i giorni". Ecco, è proprio la passione che fra poche ore potrebbe trovar sfogo nel quarto scudetto.

Fantacalcio, 34^ serie A: consigli su Sampdoria-Juventus e Sassuolo-Palermo

Sassuolo-Palermo è una sfida che vale solo ai fine dell'onore e del prestigio personale. Entrambe infatti sono salve e già con la testa al prossimo campionato. Per Eusebio Di Francesco continua l'emergenza in difesa. Cannavaro è squalificato, perciò il tecnico accentra Peluso e indietreggia Bondini sulla corsia esterna di difesa, schierata a quattro dopo l'esperimento a tre delle ultime settimane. In attacco Zaza si riprende il posto da titolare e Floccari si accomoda in panchina. Berardi rientra dalla squalifica e Sansone completa il tridente. In mediana Taider, Brighi e Missiroli. Nel Palermo la grande novità potrebbe essere il 3-4-1-2 provato da mister Iachini in settimana. Le due punte sarebbero Dybala e Belotti, Franco Vazquez è il trequartista. In difesa Terzi dà il cambio ad Andelkovic, mentre Maresca e Cochev finiscono in panchina. In caso contrario, spazio al classico 3-5-2, con i due argentini a occupare il fronte d'attacco.

Crediti: web , sky