Voti Gazzetta ufficiali Chievo-Napoli 0-1 Fantacalcio 2015-2016

Gonzalo Higuain esulta dopo il gol in Chievo-Napoli
Ecrit par

Fantacalcio, i voti Gazzetta ufficiali di Chievo-Napoli 0-1. Decide un gol di Higuain. Gli highlights di Chievo-Napoli 0-1 della 9a Serie A 2015-2016.

Il Napoli non si ferma più e con il Chievo conquista la sua quarta vittoria consecutiva che vale il secondo posto in compagnia di Fiorentina, Inter e Lazio. Gli azzurri sono inoltre all'ottavo risultato consecutivo in campionato, undici se si considera l'Europa Leauge. A decidere la partita del Bentegodi è Gonzalo Higuain, su assist di Ghoulam. Mercoledì sera con il Palermo la squadra di Sarri può conquistare la sua quinta vittoria consecutiva e prolungare ancora la striscia positiva. Ma andiamo alla cronaca di Chievo-Napoli. Sarri non cambia la formazione tipo che ha vinto le ultime tre partite. In attacco quindi spazio a Insigne, Callejon e Higuain. Jorginho confermato regista di centrocampo, mentre Hysaj soffia il posto ancora una volta a Maggio. Nel Chievo non c'è Mattiello, ancora una volta colpito dalla sfortuna e vittima della rottura della tibia. Al suo posto Maran sceglie Pepe e non Birsa, che gioca in posizione di trequartista e non di ala. A centrocampo c'è Pinzi, mentre a destra c'è Cacciatore. All'8' è il Napoli a costruire la prima occasione pericolosa ma Bizzarri risponde bene. Nell'azione successiva i clivensi vanno vicino alla conclusione da posizione ottima e solo il controllo sbagliato di Castro permette alla difesa romanista di salvarsi. Il Napoli come nelle ultime giornate gioca un calcio fatto di passaggi brevi, pressing alto della difesa e verticalizzazioni improvvise. Poco dopo il quarto d'ora di gioco su un lancio Reina esce e salva di testa su Paloschi, tutto solo e in procinto di colpire. Al 21' il Napoli va vicino al vantaggio con Higuain, che chiede un triangolo con Hamsik e calcia verso la porta. Bizzarri si salva con una deviazione l'aiuto del palo. Alla mezz'ora Higuain si ripete e con un bolide da fuori area colpisce il secondo palo della serata. Al 34' Pinzi sbaglia il retropassaggio e Insigne non sfrutta l'errore, calciando a lato dai 25 metri. Al 4' sempre "Lorenzo il Magnifico" sbaglia la conclusione di prima da dentro l'area di rigore, proprio all'altezza del dischetto. Il primo tempo si chiude con on Napoli che meritava di più senz'altro. Chievo timido e in difficoltà nel proporre una trama ficcante. (Fantacalcio: Voti Gazzetta Fiorentina-Roma 1-2 e Lazio-Torino 3-0)

Gonzalo Higuaín 0:1 | Chievo v. Napoli 25.10... por zidanekrisz

Nella ripresa dopo dieci minuti Insigne da venti metri spara un destro sul quale Bizzarri si distende e devia in angolo. Il Napoli ci crede e dopo cinque minuti trova il vantaggio. Ghoulam scende sulla fascia e di prima intenzione pesca Higuain: tiro di sinistro e palla che si infila sotto la traversa. Per il Pipita sono sette i gol in campionato, in testa alla classifica marcatori e sono tre i gol nelle ultime tre partite tra A ed Europa League. Due minuti l'attaccante argentino ha anche la palla della doppietta ma la sua conclusione si ala di molto sopra la traversa. Splendido l'assist di Insigne nell'occasione. Poco dopo la mezz'ora Il Napoli va vicino al raddoppio con Allan, il cui tiro esce di un metro a lato dalla porta di Bizzarri. Il Chievo risponde con un contropiede orchestrato da Birsa e finalizzato da Meggiorini, con Reina che para senza problemi. Nell'azione successiva è il nuovo entrato Mertens a sfiorare il palo con un diagonale. La ricerca del 2-0 continua e stavolta è Higuain a provarci ma la palla rimbalza male e il tiro da dentro l'area finisce in tribuna. Nel primo minuto di recupero il Chievo va vicino ala pareggio con una rovesciata del "Pata" Castro. Gli ultimi dieci minuti di gioco gli azzurri di Sarri vanno in difficoltà a causa delle tante energie spese ma alla fine dopo qualche minuto di sofferenza possono esultare per la vittoria. I voti Gazzetta di Chievo-Napoli. CHIEVO (4-3-3): Bizzarri 6,5, Cacciatore 6, Gamberini 6, Cesar 5,5, Gobbi 6; Pinzi 5,5 (dal 18′ s.t. Birsa 6), Rigoni 5,5, Castro 6,5; Pepe 5 (dal 26′ s.t. Pellissier 5,5), Meggiorini 5,5, Paloschi 6 (dal 36′ s.t. Inglese s.v.). (Bressan, Seculin, Dainelli, Sardo, Frey, Radovanovic, Christiansen, Mpoku). All. Maran. NAPOLI (4-3-3): Reina 6, Hysaj 6, Albiol 6, Koulibaly 7, Ghoulam 6,5; Allan 7, Jorginho 6, Hamsik 6 (dal 31′ s.t. David Lopez 6); Insigne 6 (dal 24′ s.t. Mertens 6), Higuain 7,5 (dal 37′ s.t. Gabbiadini), Callejon 6,5. (Rafael, Gabriel, Strinic, Henrique, Valdifiori, Maggio, Chiriches, El Kaddouri, Chalobah). All. Sarri. MARCATORE: Higuain al 14′ s.t. Assist: Ghoulam. NOTE: Espulso al 38′ s.t. Maran per proteste. Ammoniti: Koulibaly, Meggiorini e Mertens. (voti Gazzetta Empoli-Genoa e Carpi-Bologna)

Crediti: web , lapresse