Fantacalcio 2015-2016: Voti Gazzetta Torino-Milan e Roma-Empoli

Miralem Pjanic esulta dopo il gol in Roma-Empoli
Ecrit par

I voti Gazzetta di Torino-Milan e Roma-Empoli per la 8a giornata del Fantacalcio 2015-2016. Bacca e Baselli firmano il loro quarto gol. De Rossi va a segno alla sua 500a presenza.

Fantacalcio 2015-2016, i voti Gazzetta di Torino-Milan 1-1 e Roma-Empoli 3-1. Finisce in parità l'anticipo serale dell'ottava giornata di Serie A tra Torino e Milan, mentre la Roma conquista la vittoria grazie al 3-1 sull'Empoli con le reti di Pjanic, De Rossi (assist Pjanic), Salah (assist Gervinho) e Buchel. I rossoneri si devono accontentare di un solo punto nonostante una partita dominata per 70 minuti. Non è bastato il quarto gol in campionato di Carlos Bacca su assist di Bertolacci, perché ha risposto pochi minuti dopo Daniele Baselli, anche lui con il suo quarto gol. Nessun centrocampista in A ha fatto meglio del granata, al suo miglior inizio in carriera. Il Milan smuove poco la classifica e ritrova la compattezza ma deve interrogarsi su alcune amnesie difensive che costano caro in una partita quasi del tutto dominata. Fa riflettere anche la reazione dei rossoneri al gol del Toro. La squadra si è disunita e ha arretrato il suo baricentro concedendo maggiori spazi alla squadra di Ventura e rischiando anche di prendere il 2-1 in contropiede. Toro onestamente brutto per 70 minuti, poi uno scatto d'orgoglio e un lampo di Baselli fermano il Milan. TORINO-MILAN 1-1. Nel primo tempo la squadra pericolosa è stata il Milan. Gli uomini di Mihajlovic si sono resi pericolosi per la prima volta al 24' con Montolivo, che prima finta di calciare e poi costringe Padelli alla parata in allungo. I rossoneri hanno provato a macinare gioco e alla mezz'ora sono andati di nuovo vicini alla rete. Stavolta con Jack Bonaventura, la cui traiettoria è uscita di poco a lato. Il Torino invece non pervenuto nel primo tempo e Diego Lopez non ha dovuto mai effettuare una parata. Nella ripresa i rossoneri al termine di un altro forcing sono passati in vantaggio con Carlos Bacca: appena entrato e rapace sotto porta grazie all'assist di Bertolacci. Ci ha pensato che geniaccio di Ventura a scombinare i piani rossoneri. Dentro Belotti e fuori Quagliarella. Mossa giusta, perché proprio l'attaccante fa da sponda a Baselli per l'1-1. Nel finale il Toro va anche vicino al 2-1 con Maxi Lopez ma Diego Lopez c'è. I voti Gazzetta di Torino-Milan. TORINO: Padelli 6; Bovo 6, Glik 6,5, Moretti 5; Zappacosta 5, Acquah 6, Gazzi 6, Baselli 7, Molinaro 6,5; Maxi Lopez 6, Quagliarella 5,5. (Vives 6, Belotti 6,5). MILAN: Diego Lopez 6; Abate 6, Alex 6, Romagnoli 6, Antonelli 6; Kucka 6, Montolivo 7, Bertolacci 7; Cerci 6, Luiz Adriano 6, Bonaventura 6,5. (Bacca 7). Ammoniti: Bovo, Glik, Baselli; Diego Lopez, Romagnoli, Kucka, Bonaventura. Gol: Bacca, Baselli. Assist: Bertolacci, Belotti.

Fantacalcio 2015-2016: Voti Gazzetta Torino-Milan e Roma-Empoli

ROMA-EMPOLI 3-1. La Roma ci ha messo 56 minuti per sbloccare la partita e il merito è di Miralem PJanic. Il bosniaco ha trovato il decimo gol su punizione da quando veste la maglia della Roma. Solo Pirlo e Mihajlovic hanno fatto meglio del centrocampista giallorosso, con 28 reti in totale a testa in carriera. Pjanic si dimostra l'uomo che può sbloccare le partite, visto che la Roma è la squadra ad aver segnato più gol da palla inattiva e senza rigori, ben otto. La partita dei giallorossi si è messa sul binario giusto qualche minuto dopo con il gol di De Rossi, che festeggia come meglio non poteva le sue 500 presenza con la maglia della Roma. L'assist è di Pjanic su angolo. La Roma chiude il capitolo Empoli al 69', stavolta con Momo Salah, bravo ad anticipare Mario Rui su splendida palla di Gervinho in area. La squadra di Giampaolo ha reagito e nel finale è riuscita a trovare il gol della bandiera con un diagonale basso di Büchel. Nella Roma ottima prestazione della coppia centrale composta da Castan e Manolas. Il brasiliano è in netto miglioramento. Mentre un po' in ombra Iago Falque, che non è riuscito a entrare in partita. Molto bene sia Salah che Gervinho. L'ivoriano nel primo tempo si è divorato due gol ma ha rimediato nella ripresa. L'Empoli ha tenuto fino al gol di Pjanic e giocando anche un discreto calcio fatto di possesso palla e verticalizzazioni improvvise per la coppia Pucciarelli-Maccarone. Male Skorupski, che da ex compagno di squadra sottovaluta Pjanic sulla punizione e venendo uccellato sul proprio palo di competenza di fatto apre la strada della vittoria ai giallorossi. I voti Gazzetta di Roma-Empoli. ROMA: Szczesny 5; Torosidis 6, Manolas 6,5, Castan 7, Digne 6,5; Florenzi 6, De Rossi 7, Pjanic 8 (23′ s.t. Ucan), Falque 6 (10′ s.t. Nainggolan 6); Gervinho 7, Salah 7,5. EMPOLI: Skorupski 5; Zambelli 5,5, Tonelli 6, Barba 6, Mario Rui 6; Paredes 6 (23′ s.t. Maiello s.v.), Dioussé 5, Buchel 7; Krunic 6,5 (16′ s.t. Livaja s.v.); Maccarone 5, Pucciarelli 6. Ammoniti: Pjanic, Diousse. GOL: Pjanic, De Rossi, Salah; Buchel. Assist: Pjanic e Gervinho.

Crediti: Youtube, web