Fantacalcio 2015-2016: Voti Gazzetta e assist Roma-Carpi 5-1

Francesco Totti al tiro nell'azione del 4-1
Ecrit par

Fantacalcio 2015-2016. I voti Gazzetta e gli assist di Roma-Carpi 5-1, anticipo della 6^ giornata di Serie. In rete sei giocatori, dai primi di Manolas e Digne all'ex Borriello.

Una giornata da incorniciare per chi ha puntato sulla Roma al Fantacalcio. I voti Gazzetta in Roma-Carpi daranno soddisfazioni ai fantallenatori per il 5-1 dell'Olimpico (qui highlights e sintesi Roma-Carpi 5-1) sebbene ci siano delle piccole ombre su i tre cambi della Roma. Dzeko, Totti e Keita sono usciti non per scelta tecnica ma per problemi fisici. Da valutare le loro condizioni nelle prossime ore e se possono essere disponibili per la sfida di Champions col Bate Borisov. Il più serio è forse il maliano, che è dovuto uscire subito dopo aver sentito dolore. Rispetto alla gara la Roma ha dominato la squadra di Castori per tutta la sfida e neanche sul 3-1 la sfida è stata mai messa in discussione. Ad aprire le danze è stato Kostas Manolas. Da verificare l'assist di Digne, un cross che il difensore greco controlla e tira. Da regolamento Gazzetta non dovrebbe essere attribuito. Il 2-0 è invece una magia di Pjanic, che trafigge Brkic sul suo palo. Non il massimo l'estremo difensore biancorosso in questa occasione. Il 3-0 è invece propiziato dalla calvalcata di Maicon sulla destra sul cui tiro Brkic respinge centrale e Gervinho non sbaglia. Per l'ivoriano finisce un lungo digiuno durato 16 partite, per la precisione dal 30 novembre del 2014. Nel primo tempo c'è tempo c'è l'unico gol del Carpi firmato dal grande ex Marco Borriello. L'assist è di Gabriel Silva. (voti Gazzetta Napoli-Juventus 2-1)

Fantacalcio 2015-2016: Voti Gazzetta e assist Roma-Carpi 5-1

Nella ripresa le emozioni sembrano finire e invece le due squadre si affrontano per la voglia di dare spettacolo e fare gol. Il 4-1 è di Momo Salah: facile il tap-in a seguito della respinta di Brkic su tiro di Totti. Proprio nell'azione il capitano accusa un dolore e poco dopo è costretto a lasciare il campo. Per l'egiziano è il terzo gol in tre partite. Non male per chi ha puntato su di lui e lo ha schierato. Il 5-1 è nato grazie a un perfetto cross di Maicon e il colpo di testa sul secondo palo di Lucas Digne. Come per Manolas anche per il francese è la prima rete con la maglia giallorossa. Nel finale c'è tempo per un po' di gloria per De Sanctis. Il portiere abruzzese respinge il rigore a Matos e anche la ribattuta al brasiliano con una super parata. E nel primo tempo lo stesso De Sanctis ha parato un tiro davvero pericoloso di Borriello. Insomma c'è l'odore di un voto molto alto in pagella, sopra di sicuro il 7,5. Male invece chi ha schierato Matos, che con prepotenza non ha lasciato la battuta a Di Gaudio (suo il fallo subito). Nella Roma da segnalare l'esordio in campionato di William Vainqueur, centrocampista francese voluto da Garcia in estate. VOTI GAZZETTA Roma-Carpi: ROMA: De Sanctis 7 un gol subito e un rigore parato; Maicon 6 un assist e ammonizione, Manolas 7 e una rete, De Rossi 6,5, Digne 6,5 e una rete; Pjanic 7,5 e un gol, Keita 6 (Vainqueur 6,5), Nainggolan 6; Gervinho 7 e un gol, Dzeko 6 (Totti 6, Iturbe 5), Salah 7 e un gol. CARPI: Brkic 5 e cinque reti subite; Zaccardo 4, Romagnoli 5 (Di Gaudio 6), Gagliolo 4; Letizia 4,5, Cofie 5 e ammonizione, Bianco 5, Fedele 4,5 (Lazzari 5,5), Gabriel Silva 4,5 e un assist; Matos 4,5 e un rigore sbagliato, Borriello 6,5 e una rete (Lasagna 6).

Crediti: web , ansa