Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, attaccanti e sorprese dopo due giornate

Pavoletti del Sassuolo
Ecrit par

Fantacalcio 2014-2015, consigli per l'asta cercasi. E' sempre momento per la compravendita di calciatori e proviamo ad aiutarvi nella scelta degli attaccanti, tra conferme e sorprese. Scopri quali sono su melty.it.

Fantacalcio 2014-2015, consigli per l'asta sempre pronti su melty.it. La bravura di un grande manager è saper anticipare i colpi prima che il giocatore si rivaluti, soprattutto se arrivate con pochi fantamilioni all'asta di riparazione. Allora ecco i giocatori su cui puntare. Iniziamo da un nome. Leonardo Pavoletti del Sassuolo. Costa 11 secondo il listone Gazzetta e secondo noi ha tutte le carte per poter far vedere il suo valore anche in serie A. Il centravanti di Livorno ha solo 25 anni e già con Di Francesco in panchina ha dimostrato di poter fare bene. La storia di Pavoletti è davvero strana. Nell'ultima sessione di mercato dell'anno scorso è passato al Varese in serie B. Con i varesini ha realizzato 24 reti in 36 partite, di cui quattro nello spareggio salvezza con il Novara. La società biancorossa alla fine della stagione lo ha riscattato ma i neroverdi di Squinzi hanno esercitato il controriscatto. L'attaccante però è stato sempre sull'orlo di lasciare Sassuolo, prima nell'orbita del Genoa poi nelle ultime ore per alcuni club inglesi, tra cui il Leeds di Cellino. Il giocatore ha voluto provare a giocarsi le sue chance e noi crediamo possa fare davvero bene. L'espulsione per tre giornate di Berardi in Inter-Sassuolo 7-0 può aiutarlo a trovare più spazio.

Altri articoli su Fantacalcio 2014-2015Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, difensori top a basso costoFantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, centrocampisti titolari low-costFantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, 18 giocatori per una squadra vincente

Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, attaccanti e sorprese dopo due giornate

Altro giocatore per i consigli fantacalcio 2014-2015 è Ruben Botta (8) del Chievo. L'argentino è in prestito secco dall'Inter ed è arrivato prima del gong finale sul calciomercato. Ha esordito a Napoli, nella vittoria dei clivensi (qui il gol di Napoli-Chievo 0-1). Il tecnico Eugenio Corini forse aspetta che si possa adeguare al meglio al suo schema con i due trequartisti alle spalle dell'unica punta. Noi crediamo abbia i numeri per poter fare la differenza. Un prodotto del vivaio bianconero è Richmond Boakye (11) dell'Atalanta. Ha giocato insieme a Pavoletti nella stagione della promozione in A con il Sassuolo e a differenza del livornese l'anno scorso è andato a svernare in Spagna, all'Elche nella Liga. Con i suoi sei gol ha contribuito alla salvezza del club valenciano. Può essere la carta a sorpresa di questa Dea, senza l'ormai rossonero Jack Bonaventura, con il nuovo arrivo di 'papu' Gomez e Denis non ancora al meglio della condizione.

Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, attaccanti e sorprese dopo due giornate

Un attaccante per i consigli fantacalcio 2014-2015 è Paulo Dybala (17) del Palermo. Il 21enne argentino ha iniziato con un gol nella prima giornata e nel monday night con il Verona ha ripetuto la buona prestazione. E' in ottimo stato di forma e crediamo possa fare bene soprattutto se Iachini saprà far inserire il nuovo acquisto, il gigante danese Simon Makienok. Un buon inizio lo ha avuto anche Luis Muriel (18) dell'Udinese (entrato anche nei 6 giovani attaccanti del Fantacalcio) . Il colombiano deve riscattare la scorsa stagione e crediamo possa farlo con l'aiuto del grande Totò Di Natale, ritornato in forma dopo una stagione sfortunata. Infine chiudiamo con Khouma Babacar (13) della Fiorentina. Il senegalese è andato vicino al gol in entrambe le partite con Roma e Genoa. La sensazione è che possa esplodere da un momento all'altro. Se potete averlo anche con uno scambio non esitate a fiondarvi. C'è anche la garanzia che almeno fino a gennaio possa giocare tutte le partite.

Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, attaccanti e sorprese dopo due giornate - photo
Fantacalcio 2014-2015: Consigli per l'asta, attaccanti e sorprese dopo due giornate - photo
Crediti: Rai 2, web