Fabri Fibra: "Ring Ring", il videoclip ufficiale con Clementino

Fabri Fibra
Ecrit par

La grande attesa è finita, il nuovo videoclip di Fabri Fibra "Ring Ring" è pronto. Messaggi subliminali, sigarette elettroniche "speciali" e la guest star Clementino : guarda il video su melty.it.

Fabri Fibra come non l’avete mai visto. Dopo la falsa notizia messa in giro dal Twitter di Enrico Mentana della morte di Fabri Fibra, ecco che il rapper di Senigallia coglie al volo l’occasione per pubblicare il videoclip di “Ring Ring”. Nel momento in cui tutti parlano di lui, Fabri Fibra è pronto a tornare sulle scene a fianco di Clementino. Nel nuovo videoclip i due viaggiano in un mondo onirico, provocato dagli eccessi della sigaretta elettronica “Ring Ring”. Fabri Fibra si presenta in un costume inedito, con occhiali da vista e postura da bravo impiegato adetto alla vendita : tutta una finta, per scappare su una jeep militare a fianco di Clementino in un mondo fatto di luci psichedeliche e colori mai visti. In radio dal 29 Marzo ad alta rotazione, “Ring Ring” è il secondo videoclip dell’album “Guerra e Pace”. Il videoclip di “Ring Ring”, tra messaggi subliminali e simbologia massonica (da notare la ricorrente piramide con l’occhio), è stato diretto da Gaetano Morbioli, lo stesso regista del nuovo videoclip di Marco Mengoni “Pronto a correre”.

“Ring Ring” è una canzone che farà sicuramente discutere. Tra le prime candidate al ruolo di tormentone dell’Estate 2013, la canzone di Fabri Fibra è una risposta ai detrattori che non l’hanno voluto al Concerto del Primo Maggio e una celebrazione decisa del nuovo rap italiano. Il videoclip di “Ring Ring” si conclude con alcune immagini di backstage dove figurano Clementino e Fabri Fibra. I titoli di coda insistono sui presunti “effetti benefici” derivati dalla liberalizzazione delle droghe leggere, come la marijuana : renderle legali, assicura Fabri Fibra, porterebbe nuovi posti di lavoro e darebbe un colpo decisivo alle grandi organizzazioni criminali. Fabri Fibra cita l’esempio del Colorado, ultimo Stato americano a legalizzare il commercio di marijuana, e della Francia, dove si calcola che la legalizzazione della cannabis farebbe risparmiare allo Stato francese circa 300 milioni di Euro. Fabri Fibra ha dato la prima sveglia, ora vedremo chi sarà il primo a sentire il "Ring Ring" del nuovo rap italiano.

Crediti: Archivio web, Fabri Fibra Facebook, Fabri Fibra Youtube


2 commenti
  • bella
  • Fabri Fibra ha superato sé stesso: non solo è riuscito a fare rima tra il "ring" del titolo e il "ring" del pugilato, ma ha persino messo questa geniale rima nel titolo stesso, ripetendo la parola due volte. Poi incita alla legalizzazione della marijuana: eccerto, così diventiamo tutti bravi artisti come lui! -.-