Fabio Fognini: Tris a Viña del Mar, il video del trionfo su Mayer

Fabio Fognini campione in Cile
Ecrit par

Fabio Fognini cala il tris. Dopo i successi di Stoccarda e Amburgo nel 2013, il tennista azzurro conquista il suo terzo torneo in carriera a livello Atp nell’evento cileno di Viña del Mar, battendo 6-2 6-4 l’argentino Leonardo Mayer.

E sono tre. Nel Cile "portafortuna" per l'Italia di Coppa Davis, teatro dell'unico trionfo azzurro del 1976, Fabio Fognini cala uno storico tris personale vincendo il torneo Atp 250 di Viña del Mar, grazie al successo per 6-2 6-4 sull’argentino Leonardo Mayer (numero 91 della classifica mondiale). Dopo la battaglia vinta contro Nicolas Almagro in semifinale, quello di domenica 9 febbraio è stato un match senza storia per la testa di serie numero uno del tabellone del Royal Guard Open, che inizia nel migliore dei modi la campagna sudamericana su terra battuta. Negli ultimi quattro tornei disputati sul rosso, Fognini ha conquistato la bellezza di tre titoli su quattro finali: il trofeo cileno si aggiunge così alla storica doppietta tedesca nel 2013 Stoccarda-Amburgo, con Fabio che può così raggiungere l’ex campione aretino (e mentore di Fognini) Andrea Gaudenzi a quota tre successi a livello Atp. Fabio Fognini, peraltro, aveva già festeggiato la conquista (in solitaria) della posizione n.14 del ranking mondiale: la scalata alla top10 può iniziare già dal prossimo appuntamento di Buenos Aires.

>>> Leggi su melty.it: Fabio Fognini: Finale a Vina del Mar, video-vittoria su Almagro

Altri articoli su Fabio FogniniFabio Fognini a Stoccarda: Il video del primo trionfoFabio Fognini vince ad Amburgo ed è n. 19: Il video del trionfoFabio Fognini: Umago amara ma è n.16, Robredo esultaRafael Nadal, Serena Williams, Fabio Fognini, Fed Cup: Top tennis 2013

Fognini b. L.Mayer 6-2 6-4
Fabio Fognini vs Leonardo Mayer - ATP Vina del... di livetennisit

“Fogna” non è l’unico italiano a gioire oltreoceano nel weekend appena concluso. Un’altra soddisfazione per il tennis azzurro arriva dalle ragazze della Fed Cup, impegnate nella trasferta di Cleveland contro gli Stati Uniti. In una sfida tra due compagini fortemente rimaneggiate, per via dei forfait di Serena Williams e Sloane Stephens tra le americane e delle nostre “eccellenze” Sara Errani e Roberta Vinci, l’Italia in gonnella archivia la pratica per 3-1 grazie al doppio successo di Karin Knapp e la prima vittoria azzurra di Camila Giorgi, alla prima partecipazione assoluta in Fed Cup. Il punto decisivo è conquistato dall’altoatesina, che liquida Alison Riske 6-3 7-5. Il gruppo guidato da Corrado Barazzutti accede così all’ennesima semifinale nella principale competizione femminile a squadre, dove affronterà una tra la Spagna e Repubblica Ceca di Petra Kvitova, già punita lo scorso anno da Robertina Vinci.

Crediti: web , Youtube