Fabio Fognini e Flavia Pennetta: Amore sotto il sole d'Australia 

Fabio Fognini e Flavia Pennetta
Ecrit par

Fabio Fognini e Flavia Pennetta si trovano in Oceania per l'avvio della stagione 2015 di tennis. La coppia più bella dello sport italiano si consola con con le spiagge australiane dopo il k.o al torneo a squadre della Hopman Cup.

Fabio Fognini e Flavia Pennetta, gli innamorati dello sport "rivali" dei nuotatori Federica Pellegrini e Filippo Magnini, iniziano per la prima volta una stagione di tennis come una vera coppia, non solo dal punto di vista sentimentale. I due cavalli di razza dell'Italtennis hanno infatti formato il doppio azzurro nel tradizionale torneo a squadre di preparazione agli Australian Open 2015, la Hopman Cup di Perth. Fognini e Pennetta, però, non hanno racimolato alcun successo contro le compagini di Stati Uniti, Canada e Repubblica ceca. A titolo di "magra" consolazione, Fognini e la sua Pennetta si sono concessi una bella gita nella splendida cornice di Rottnest Island, tra voli panoramici e passeggiate su spiagge dorate. Sembrano lontani i tempi dei "fugaci" selfie di coppia della scorsa primavera, quando i due uscirono allo scoperto dopo le imprese di Fabio in Coppa Davis. Il video realizzato in Australia documenta un'unione ormai assodata a livello internazionale, soprattutto all'indomani dell'impresa della Pennetta a Indian Wells, sostenuta dal tifo di Fabio.

Fabio Fognini e Flavia Pennetta: Amore sotto il sole d'Australia 

Sul piano prettamente sportivo, Fognini e Pennetta sono comunque attesi a conferme importanti in vista dei prossimi Australian Open, primo Slam stagionale (al via il 19 gennaio). Il ligure, numero uno del tennis azzurro, è chiamato a replicare gli ottavi di finale della scorsa edizione, dove venne poi travolto dal quattro volte campione di Melbourne Novak Djokovic; la 32enne brindisina, dal canto suo, proverà a bissare i quarti conquistati lo scorso anno, quando solo la straripante cinese Na Li (poi campionessa finale a spese della slovacca Dominika Cibulkova) le sbarrò la strada della "semi". Fognini, d'altra parte, dovrà anche far dimenticare una seconda parte di stagione decisamente sottotono e alcune "fogninate" tra un torneo e l'altro. Chissà che la maturità di Flavia non gli faccia seriamente cambiare marcia...

Crediti: gazzetta, Hopman Cup