Fabi, Silvestri, Gazzè: Il primo live a Roma

Max Gazzé, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi
Ecrit par

Fabi, Silvestri e Gazzè. L'anteprima del Tour si è svolta alla Feltrinelli di Roma per la presentazione de "Il padrone della festa", nuovo disco dei tre cantautori romani. Noi di melty.it c'eravamo ed ecco il racconto della serata.

Arrivo in ritardo per il difetto congenito di voler giocare sempre sul filo del rasoio. Penso prima di parcheggiare la moto: "Ci sarà casino ma un posto lo trovo". E invece no. Iltrio Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri per l'anteprima del nuovo tour ha riempito ogni angolo della Feltrinelli di via Appia a Roma in una serata di fine estate nel pieno della settimana. All'entrata mi ritrovo tre energumeni in uniforme a presidiare l'ingresso e il responsabile della struttura che imperterrito mi dice: "Tutto pieno, non si può entrare se prima non esce qualcuno". Con me, a sperare, ci sono una trentina di persone. Per qualche minuto di ritardo condividiamo lo stesso destino. Io, sin da subito, provo la carta della stampa: "Devo fare un servizio, è per voi! ". Mostro la tessera in pelle umana ma non c'è verso: "Siete tutti uguali, stampa e non". Allora mi gioco la carta della disperazione. Prima di arrivare mi ero dato appuntamento con un'amica, che è già dentro e mi scrive via what's app. "Dai, è già iniziato". Io provo a risponderle ma dentro non c'è campo. Una, due, tre volte. Le due stanghette verdi non ne vogliono sapere di apparire. I messaggi non arrivano.

Altri articoli su Fabi Silvestri GazzèFabi SIlvestri Gazzè: Le date del tour 2014Fabi Silvestri Gazzè: L'album è "Il padrone della festa"Fabi, SIlvestri, Gazzè : 'L'amore non esiste', secondo singolo estratto e date del tourFabi Silvestri Gazzè - "L'amore non esiste": Ascoltalo su melty!

Allora mi gioco un bluff da pokerista. Da quando sono in attesa vedo entrare gente con un pass, ritirato dai clienti del negozio per aver acquistato prima dell'inizio del concerto il cd dei tre cantautori, per farselo poi autografare. Alcuni ne hanno ritirati due per far entrare l'amico o il compagno arrivato in ritardo. La famosa "luce" si accende. I pass non sono personali, Ilaria è dentro e con due pass si dimostra che io sono arrivato in ritardo e che è ho diritto a entrare. E' fatta! Entro ghignando in faccia al responsabile, che non fa una piega nel vedermi entrare quasi avessi vinto la Champions League, il tutto nascosto sotto i baffi (che non ho, nda). Ringrazio la mia amica ma dopo appena 10 passi ecco l'inferno. Una sala stracolma. La normale libreria è un pullulare di gente in ogni dove. "Qualche ragione il responsabile doveva pur averla", penso tra lo stralunato e il sollevato. L'impatto con Fabi, Silvestri e Gazzè è quasi da 'osteria di paese'. Sarà la folla da incontro, sarà il modo in cui rispondono alle domande, sarà lo strano silenzio durante i loro discorsi. Sarà tutto questo ma per uno come me che viene dal un piccolo paesino del Sud Italia e che ama l'ambiente informale, è l'ambiente perfetto.

Fabi, Silvestri, Gazzè: Il primo live a Roma

Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè appaiono talmente in sintonia tra loro che sembra di stare a cena e tra pochi intimi. Tanta empatia, tutto davvero leggero, tanto da far divertire i fan con battute da consumati comici. Il pubblico è misto: ci sono universitari, lavoratori in giacca e cravatta e persone di mezza età. La voglia di passare una serata diversa si sente nell'area. E loro non si sottraggono alle domande: "Da dove nasce questo tour? ", chiede un ragazzo ai tre tramite un bussolotto pieno di post-it. "Nasce dalla grande amicizia che ci lega. A un certo punto ci siamo detti: invece di trovarci in studio per strimpellare o in pizzeria per una serata, proviamo a fare qualcosa insieme. Ed eccoci qua". Gazzé ha poi aggiunto: "Fazio ci ha voluti per Sanremo ma poiché era tardi non si è fatto più nulla". C'è tempo anche per quelle più superflue: "Che fai stasera dopo il concerto? ", chiede una fan a Daniele Silvestri. "Vado dal mio bimbooo! ", le risponde il cantante in modo euforico, che ha da poco avuto il suo terzo figlio dall'attrice Lisa Lelli.

Fabi, Silvestri, Gazzè: Il primo live a Roma - photo
Fabi, Silvestri, Gazzè: Il primo live a Roma - photo

Fabi ha raccontato che l'idea del disco è nata sulla falsa riga di un altro duetto, quello tra Francesco De Gregori e Lucio Dalla, da cui uscì l'ormai noto 'Banana Republic': "In quanto tutti e tre grandi amici, come Dalla e De Gregori, abbiamo pensato di poter ripetere l'esperimento". Le parole però nei cantanti non servono. Ilaria mi avverte che qualche canzone me la sono persa. In realtà solo "Life is sweet", il primo singolo di Fabi Silvestri Gazzé uscito lo scorso 25 aprile. Ma fa niente. Mi apposto in un angolo dello scatolame per provare a filmare. E mi rifaccio con "L'amore non esiste", secondo singolo estratto dall'album. Canzone già cantata a memoria da tre-quarti di sala. Fabi Silvestri e Gazzè il 14 novembre cominceranno il tour di 12 date, che li porterà a suonare il loro album "Il padrone della festa" fino al 5 dicembre in vari palazzetti sparsi per la penisola. Dodici brani, più le loro hit personali. Ma tranquilli su quanti pezzi ognuno debba suonare del proprio repertorio: non c'è rivalità ma solo grande complicità. L'ingrediente essenziale per godersi una grande concerto. Sempre che voi arriviate in orario.

Fabi, Silvestri, Gazzè: Il primo live a Roma

Cosimo Lanzo

Crediti: Cosimo Lanzo, melty.it, Archivio web, Fabi SIlvestri Gazzè, web