Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott

Exodus di Ridley Scott
Ecrit par

In attesa che in Italia arrivi Exodus, il nuovo kolossal di Ridley Scott, ecco la top 5 dei migliori film del regista de "Il Gladiatore".

Uscirà nelle sale italiane il prossimo 15 gennaio il nuovo film di Ridley Scott, Exodus, che negli Stati Uniti ha immediatamente buttato giù dal podio del box office Hunger Games Mockingjay dopo quattro settimane di permanenza al primo posto. Già contornato da una sequela di polemiche riguardo le scelta di usare principalmente attori caucasici nonostante i personaggi originali del racconto siano tutti ebrei e egiziani, Exodus segna il ritorno in pompa magna di Ridley Scott al grande kolossal. Il peplum, come il lapalissiano titolo suggerisce con forza, racconta la storia di Mosè – interpretato in questo biblico lungometraggio da Christian Bale – e dell’esodo del popolo ebraico schiavo d’Egitto. Aspettando che la pellicola arrivi in Italia ecco la top 5 dei migliori film del cineasta britannico.

Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott
5- THE COUNSELOR

Amato e al contempo odiato dal pubblico e dalla critica, The Counselor è l’ultimo lungometraggio di Ridley Scott. Basato sulla prima sceneggiatura originale dello scrittore Cormac McCarthy in questo film la regia di Scott- comunque impeccabile – è tutta alla mercé delle parole del Premio Pulitzer per la Narrativa. Dedicato con amore Tony Scott, fratello di Ridley suicidatosi mentre il film era in produzione, The Counselor narra le vicende di un avvocato di successo (Michaerl Fassbender), che nel film mai viene nominato, in crisi professionale ed economica che accetta la proposta di un suo vecchio cliente ritrovandosi così a partecipare a un grosso traffico di cocaina. La crisi e la corruzione dell’America, il caos dell’universo, l’assurdo che si cela nelle pieghe dell’esistenza è dipinte da Scott in questo film con una lucidità disarmante e attraverso un fiume di dialoghi che tendono la mano alla migliore letteratura possibile.

Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott
4 - IL GLADIATORE

Dodici candidature agli Oscar, 5 statuette vinte: Il Gladiatore è – nonostante le polemiche sui moltissimi errori storici – uno dei grandi kolossal della settima arte. Uscito nelle sale italiane e statunitensi nel 2000 il film racconta del condottiero Maximus (Russel Crowe) legionario perseguitato da Commodo per essere stato il prescelto per guidare una nuova Repubblica dall'Imperatore Marco Aurelio. Vendetta e amore per la libertà si mischiano in questo lungometraggio tutto hollywoodiano forte di un iperbolico montaggio, di una regia spettacolare sia nelle roboanti scene di battaglia che nel suo cercare di analizzare i personaggi attraverso la camera che si sofferma su primi e medi piani. L’antica Roma ha ritrovato la sua grandezza e per un paio d’ore è diventate di nuovo potentissima seppure troppo "americana".

Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott
3- THELMA & LOUISE

E' un On the road tutto al femminile il settimo lungometraggio di Ridley Scott. La storia di Thelma & Louise interpretate rispettivamente dalle eccellenze Susan Sarandon e Geena Davis non poteva che essere sul podio in una top 5 dei film più belli di Ridley Scott. Il regista britannico in questo lungometraggio - diventato manifesto frizzante di un femminismo tutto nuovo – racconta il viaggio di due quarantenni alla riscoperta di loro stesse. Candidato a 6 Premi Oscar e meritato vincitore, anche su Il Silenzio degli Innocenti, di quello per la Migliore Sceneggiatura, Thelma & Louise è un film senza genere. Irripetibile opera di un regista istrionico e coraggioso.

Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott
2- ALIEN

Capolavoro di fantascienza nonché capostipite di una serie di film e di fumetti, Alien è un cult indiscusso della cinematografia mondiale. In Alien tutto ruota attorno a una specie aliena identificata come xenomorfa che è formata da perfetti predatori assassini che si riproducono parassitando altri esseri viventi cagionandone la morte. Uscito nelle sale nel 1979 Alien non è solo un fanta-thriller ma soprattutto una grande metafora psicologica che nostra i desideri e le paure dell’inconscio contornato da un apparato narrativo e scenografico di estremo fascino anche per chi non è amante del genere.

Exodus: La top 5 dei migliori film di Ridley Scott
1- BLADE RUNNER

1982: Ridley Scott dà alla luce quello che è ancora un capolavoro inarrivabile del genere fantascientifico. Blade Runner è nterpretato da Harrison Ford, Rutger Hauer, Sean Young e Edward James Olmos e sceneggiato da Hampton Fancher e David Webb Peoples, che per il plot si sono liberamente ispirati romanzo del 1968 Il cacciatore di androidi di Philip K. Dick. Il film è ambientato in un futuro distopico che ad oggi sembra vicinissimo. Nel 2019 un ex poliziotto torna in servizio per ritirare dalla circolazione due uomini e due donne "replicanti", androidi prodotti di un'ingegneria genetica, così perfetti da risultare indistinguibili dai normali esseri umani. L’originale finale del film, per alcuni troppo consolatorio e imposto a Scott – che poi in una seconda versione ha provveduto a cambiarlo - dalla produzione, comunque non rovina la verve thriller e cyberpunk dell’intera pellicola. L’Academy non si è accorta all’epoca della grandezza di Blade Runner ma il pubblico, cultore o meno, ha comunque più che apprezzato la poetica filosofeggiante.

Crediti: youtube, WEB, web