Eurovision 2014: Finale, i pronostici

Eurovision: Trofeo Francia - Italia
Ecrit par

A poche ore dalla finale, melty.it vi propone i suoi pronostici: quali sono i cantanti (e le loro nazioni) più quotate alla vittoria degli Eurovision Song Contest 2014? Leggi di più su melty.it.

Questa sera sabato 10 maggio in diretta anche su Rai2 (con il commento di Linus e Nicola Savino) andrà in onda la finalissima degli Eurovision Song Contest 2014: concorso musicale di rilevanza europea che vedrà Emma Marrone in rappresentanza dell'Italia. 26 sono le nazioni in gara con altrettante canzoni in corsa verso la vittoria: quante chance ha il nostro Paese di vincere? Stando ai bookmaker - purtroppo! - molto poche: le più favorite sono senz'ombra di dubbio l'Armenia di Aram MP3 e la Svezia di Sanna Nielsen. Quali altre sorprese potrebbe riservarci questa finale degli Eurovision 2014? Analizziamo assieme tutte le eventualità con questo articolo dedicato alle categorie di artisti "vincenti". Il pronostico è servito...

Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Cantanti "ispirati" ad altri cantanti

Il web mormora molto in merito a questa ricorrente categoria di artisti Eurovisivi: alcuni dei finalisti di questa edizione del concorso hanno spesso denotato dei chiari riferimenti ad artisti di fama internazionale. Esempio lampante è l'artista di casa, il danese Basim, che con la sua "Clichè Love Song" richiama all'occhio - e anche all'orecchio - l'artista pop internazionale Bruno Mars. Sulla stessa linea, troviamo anche TEO della Bielorussia che si ispira molto a Robin Thicke. Cavalcare una genere musicale già ampiamente affermato è un bene ma... l'effetto clone è dietro l'angolo!

Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Il Nord-Europa fa quadrato

Accade da un po' di anni a questa parte: le nazioni circoscritte fra quelle dell'estremo Nord Europa si votano fra loro passandosi a turno un prezioso gruzzoletto di voti. È vero, questo può accadere in maniera indirezza visto che condividono la stessa cultura e quindi, molto probabilmente, anche gli stessi gusti musicali; i malpensanti - sempre presenti - però pensano ad una sorta di tacito accordo per far rimane il concorso fra le nazioni più fredde d'Europa. In lista quest'anno ci sono: la Svezia (già favorita di suo), Danimarca, Lituania, Finlandia, Norvegia e la Russia.

I Fuoriclasse

Ogni anno agli Eurovision troviamo personaggi bizzarri o che in ogni caso catalizzano l'attenzione dei media europei: quest'anno è sicuramente il turno dell'Austria che sta facendo scatenare social ed enti governativi per via della sua rappresentante transessuale, Conchita Wurst. Una canzone che sembra presa dalla colonna sonora di un film di James Bond, un corpo da donna mozzafiato e... una barba in bella mostra! Le reazioni sono state varie: ad esempio, Russia e Bielorussia hanno minacciato di boicottare la manifestazione. Per la serie: parlatene bene, parlatene male purché se ne parli. Da segnalare anche la san marinese Valentina Monetta che, da vera fuoriclasse, è riuscita nell'impresa di portare il Titano alla finale (evento mai accaduto nell'intera storia della manifestazione).

Eurovision 2014: Finale, i pronostici
TamarrEurovision

Cascasse il mondo ma agli Eurovision non può mancare la tipica canzone dal retrogusto tamarro: quella che ti trapana il cervello in spiaggia fra un tuffo ed un gelato. Agli Eurovision 2014 abbiamo un'ampia scelta: "Rise Up" della Grecia, "Moustache" dei francesi Twin Twin, "Attention" della Lituania, "No Pregudice" degli islandesi Pollaponk e l'ucraina "Tick-Tock".

Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Il trofeo - Eurovision 2014
Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Eurovision 2014 - Le 26 canzoni finaliste
Eurovision 2014: Finale, i pronostici
Crediti: Youtube, Eurovision.tv, Archivi web, EBU