Enel Brindisi-Dinamo Sassari, diretta tv e streaming

Jerome Dyson, il grande ex della sfida
Ecrit par

Nell'anticipo della terza giornata di ritorno di Serie A, la sfiduciata Enel Brindisi ospita la Dinamo Sassari. Entrambe alle prese con diversi infortuni, ma bisognose di una vittoria. Scopri come seguire la diretta tv e streaming.

Giocare contro una squadra in crisi, soprattutto se una squadra insidiosa, soprattutto se in trasferta, è come lanciare una monetina: la squadra in questione può avvertire oltremodo la pressione del pubblico di casa e palesare in modo ancor più acuto i problemi che hanno causato la crisi, dando via libera all'avversario di turno; oppure può essere motivata positivamente dalla responsabilità nei confronti dei propri tifosi, reagire con il carattere più che con la tecnica e travolgere l'avversario di turno sul piano dell'intensità dimostrando tutta la propria voglia di uscire dall'impasse. Due eventualità opposte che l'avversario di turno può cercare solo in parte di influenzare, potendo più che altro sperare di imbattersi nella prima. La monetina, questa sera, la lancerà la Dinamo Sassari, che nella “polveriera” di Brindisi scenderà in campo contro l'Enel di Piero Bucchi nell'anticipo della terza giornata di ritorno del campionato di Serie A di basket.

Enel Brindisi-Dinamo Sassari, diretta tv e streaming

Proprio coach Bucchi, negli ultimi giorni, si è lasciato andare a dichiarazioni poco incoraggianti sulla propria formazione, confessando che la squadra non riesce ad allenarsi bene a causa delle numerose assenze (Cedric Simmons fuori per la stagione, James Mays a mezzo servizio, acciaccati anche Bulleri, Harper, Turner e Pullen) e auspicando che la rabbia – sua e dei giocatori – per questa situazione sfoci nella giusta furia agonistica contro il Banco di Sardegna. Sassari, da parte sua, arriva reduce dalla sconfitta relativamente indolore di Gran Canaria e dalla larga vittoria su Pistoia nell'ultima giornata (qui il pagellone) di campionato, e punta a tornare alla vittoria esterna per riacchiappare, almeno per una sera, Venezia e Reggio Emilia in seconda posizione. Anche Meo Sacchetti deve fare a conti con i problemi fisici, in particolare quelli di Edgar Sosa e Jeff Brooks, ma il tecnico (pugliese di nascita) potrà contare sulle prestazioni da ex di Matteo Formenti e Jerome Dyson, entrambi molto apprezzati al PalaPentassuglia. Ricordiamo che la partita non potrà essere seguita in diretta tv, poiché è previsto il live streaming su Gazzetta.it, in diretta alle 20.30, con commento tecnico affidato a Dan Peterson. A Sassari sarà possibile seguire la partita in compagnia all'ormai tipico AperiDinamo alla Club House.

>>> GUARDA ENEL BRINDISI-DINAMO SASSARI IN DIRETTA STREAMING

Crediti: Legabaket TV, Archivio web, getty