Emmy Awards 2014: Breaking Bad, tutte le nomination

Breaking Bad si prepara alla sfida degli Emmy
Ecrit par

Conclusa ormai lo scorso anno Breaking Bad continua a raccogliere premi e successi. Lunedì 25 agosto agli Emmy Awards 2014 la serie potrebbe farla da padrone con ben 16 nomination. Scopri quali sono su melty.it.

Breaking Bad, la serie AMC terminata lo scorso anno ma ancora nel cuore degli spettatori di tutto il mondo sarà tra le protagoniste assolute degli Emmy Awards 2014. Nella cerimonia del 25 agosto saranno ben 16 le nomination per la serie di Vince Gilligan. In attesa dell'attesissimo prequel Better Call Saul la cerimonia al Nokia Theater sarà occasione per tutti i fan di ripercorrere le gesta dei loro beniamini e per cast, autori e produttori, l'ennesima occasione per veder riconosciuto il lavoro portato avanti per cinque incredibili stagioni. Agli Emmy Awards 2013 la serie la face da padrone, vincendo ben tre premi tra cui quelli come Miglior serie drammatica e miglior attrice non protagonista per Anna Gunn. Quest'anno tanti altri potrebbero essere i record raggiunti dalla serie che potrebbe ricevere il premio come miglior serie drammatica per due anni di fila e addirittura per la stessa stagione. L'anno scorso venne premiata la prima parte della quinta stagione, quest'anno potrebbe vincerlo per la seconda.

Altri articoli su Emmy Awards 2014Emmy Awards 2014: Tutte le candidature Better Call Saul: Tutto sullo spin-off di Breaking BadEmmy Awards 2014: Il video con Aaron Paul e Bryan CranstonEmmy Awards 2014: The Walking Dead, le nomination per lo show AMC

Emmy Awards 2014: Breaking Bad, tutte le nomination

Gli avversari sono di quelli tosti: Downtown Abbey, True detective, Game of Thrones, House of cards e Mad Men, ma le speranze sono davvero tante, per una vittoria che sarebbe anche un premio alla serie nel suo complesso. Ma le nomination per la serie sono davvero numerose. Innanzitutto quelle agli attori: Bryan Cranston come miglior attore protagonista, Anna Gunn come miglior attrice non protagonista – che potrebbe fare il bis dopo il 2013 – e Aaron Paul come miglior attore non protagonista. Ma nominati saranno anche Vince Gilligan come regista e sceneggiatore per l'episodio finale della serie, “Felina”. Nomination anche per Moira Walley-Beckett, autrice di una degli episodi più belli dell'ultima stagione, “Ozymandias”. Posto d'onore anche tra i premi creativi con Sharon Bialy, Sherry Thomas e Kiira Arai nominati per il Miglior casting; Michael Slovis per la Miglior fotografia. Per non parlare di premi vari come quelli per il Miglior Montaggio Video, Montaggio Audio, Missaggio, Miglior Trucco, Miglior trucco. Difficile che la serie riesca a vincere tutti i 16 premi ma è comunque probabile che alcuni tra i più importanti riesca a portarseli a casa. Per scoprirlo appuntamento imperdibile del 25 agosto, con diretta a partire dalle 2 ora italiana.

Emmy Awards 2014: Breaking Bad, tutte le nomination
Emmy Awards 2014: Breaking Bad, tutte le nomination
Crediti: AJM820, Archivio web, web