Emma Stone: Da 'Spider-Man' a ribelle al Festival di Venezia 2014

Emma Stone ee il suo look punk in Birdman
Ecrit par

Dopo aver interpretato Gwen Stacy in “The Amazing Spider-Man”, Emma Stone è in "Birdman", film d'apertura al Festival di Venezia 2014. Cosa dobbiamo aspettarci dalla sua interpretazione? Scoprilo su melty.it!

La regina della 71esima Mostra di Venezia è Emma Stone, attrice in “Birdman” di Alejandro González Iñárritu (leggi la recensione). Pur interpretando un ruolo secondario, la sua performance farà molto parlare di sé, non solo per il suo spessore, ma soprattutto perché rappresenta una metamorfosi radicale. Il pubblico ha imparato ad amarla come la tenera Gwen Stacy, la ragazza “acqua e sapone”, di Spider-Man. In “Birdman", Emma Stone sorprende tutti e prende le distanze dalla “fidanzatina d’America” che ci aveva fatto credere di essere. Cosa è successo all’attrice? E soprattutto: Cosa dobbiamo aspettarci da “Birdman”?

Altri articoli su Festival Venezia 2014Festival Venezia 2014: "Birdman" infiamma TwitterFestival Venezia 2014: Il programma completo con Emma Stone, Andrew Garfield e James Franco"Birdman" - Iñárritu - RECENSIONEEmma Stone, Luisa Ranieri, Bianca Balti: Look al Festival Venezia 2014

Emma Stone e il castt di Birdman a Venezia
Emma Stone e il castt di Birdman a Venezia
Emma Stone, spider man, venezia 2014
Emma Stone e il castt di Birdman a Venezia
Emma Stone, spider man, venezia 2014
Emma Stone e il castt di Birdman a Venezia
Festival Venezia 2014 - Anche Andrew Garfield a Venezia 2014
Emma Stone e il castt di Birdman a Venezia

Il personaggio interpretato dalla Stone si chiama Sam ed è la figlia ricca e viziata del protagonista, un divo sul viale del tramonto, interpretato da Michael Keaton. Nel corso delle due ore del film, la vediamo fumare spinelli, rispondere sgarbatamente agli adulti e sedurre sfrontatamente Mike Shiner, collega del padre molto più grande di lei. Con un passato da tossico-dipendente e un look punk, Sam è l’incarnazione della peggio gioventù contemporanea, quella che vive in simbiosi con i social media e osserva il mondo dallo schermo del videofonino. Il “fondo” Sam lo tocca sulla terrazza di Broadway quando, lontana dagli occhi del padre, seduce Mike Shiner. Per farlo, Sam utilizza come espediente il gioco “obbligo o verità”, pur di attirare a sé le attenzioni dell’eccentrico attore, interpretato da Edward Norton. Il risultato, inutile dirlo, è imbarazzante, per lei quanto per il pubblico in sala.

Emm Stone a Venezia 2014
Emm Stone a Venezia 2014

"Birdman", che ha infiammato Twitter dopo la proiezione veneziana, contrariamente a quello che si potrebbe pensare, rappresenta una grossa opportunità per Emma Stone. Forse la prima che le permetterrà di prendere le distanze da Gwen Stacy, uno di quei personaggi che - per citare una battuta di "Birdman" - "portano al successo ma non al prestigio”. Emma Stone in questo, assomiglia al protagonista Riggan di “Birdman”, attore che dopo aver raggiunto la fama grazie a un cinecomic, mette in piedi uno spettacolo teatrale, per essere considerato un vero attore. D'altronde non è la prima che si presta a ruoli "sconvenienti" per entrare nelle grazie della critica. Robert Pattinson e Kristen Stewart, ex-coppia di “Twilight”, hanno cominciato a dare la priorità al cinema d'autore. Lui è l'attore feticcio di David Cronembrerg, lei la paladina del cinema "indie", nonché protagonista del controverso "Camp X-Ray". I fan dell'attrice sono avvisati: da questo momento, Emma Stone non sarà più la nostra amata Gwen Stacy, ma un’attrice di razza. "Di prestigio", direbbero in "Birdman".

Emma Stone: Da 'Spider-Man' a ribelle al Festival di Venezia 2014
Crediti: web , melty.fr, Andrea Raffin, Kikapress / Visual Press Agency, facebook, Graham Whitby Boot, Allstars Pictures / Visual Press Agency