Elisabetta Canalis incinta: Mai più senza palestra, neanche all'ottavo mese di gravidanza (Foto)

Elisabetta Canalis
Ecrit par

Anche all’ottavo mese di gravidanza Elisabetta Canalis non perde l’occasione di allenarsi e di mantenere il fisico in forma. Tra un mese diventerà mamma per la prima volta e, senza dubbio, sarà la mamma più tonica del mondo.

Diciamolo pure, nella prossima vita vorremmo tutti essere Elisabetta Canalis, tra le nostre pagelle di Melty. Tutte vorremmo avere la sua costanza e la forza di volontà di allenarsi 12 mesi l’anno, con la difficoltà di possedere un pancione di otto mesi. Tra un mesetto diventerà mamma per la prima volta di una femminuccia e, senza dubbio, sarà la mamma più tonica e allenata dell’intero universo. Siamo sicuri, inoltre, che anche dopo il parto l’ex velina non perdere l’occasione di allenarsi con costanza e devozione; d’altra parte dovrà smaltire i chili della gravidanza, che, in realtà, a ben guardare la foto, sono davvero pochi. Questa settimana Eli si è dedicata a una sessione di pilates insieme alla sua allenatrice Laura Bogdaniuc e ha voluto condividere con i fan questi momenti: “#Pilates #LauraBogdaniuc teacher and photographer #pregnancy #pregnancyproblems #fitnessaddict #31weeks #31settimane. Hop hop! Training with the best #Pilates teacher in the US! #LauraBogdaniuc #pregnancytime”.

Elisabetta Canalis incinta: Mai più senza palestra, neanche all'ottavo mese di gravidanza (Foto) - photo
Elisabetta Canalis incinta: Mai più senza palestra, neanche all'ottavo mese di gravidanza (Foto) - photo

Ora che il tempo stringe, bisognerà preparare tutto per il parto. È ormai certo che la piccolina nascerà a Los Angeles, anche se non sappiamo ancora in quale struttura ospedaliera; il padre, Brian Perri, è un chirurgo ortopedico, lavora al Centro Cedars-Sinai e alla Beverly Hills Spine Surgery, fondata da lui stesso insieme ad un collega, e senza dubbio conoscerà i migliori medici della città. Intanto Elisabetta Canalis si prepara all’arrivo della figlia: “Ho sempre detto di non avere istinto materno, ma sono sicura che arriverà quando stringerò mia figlia tra le braccia. Non pensavo che sarei diventata mamma, ma quando ho conosciuto Brian, ho capito che era lui la persona giusta. Vorrei davvero che assomigliasse al papà. Se invece sarà come me, allora pagherò per tutto quello che ho fatto”.

Crediti: Instagram, web , Archivio web