Elezioni Europee 2014: Risultati, Pd e Matteo Renzi al 40%, Movimento 5 Stelle 21%

I risultati in diretta
Ecrit par

Si sono chiuse le urne delle Elezioni Europee 2014: le urne hanno salutato il boom del Pd di Matteo Renzi e il mezzo flop del Movimento 5 Stelle. Scopri tutti i risultati dei partiti italiani su melty.it

E' trionfo per Matteo Renzi e il Partito Democratico al termine della lunga notte di spoglio per le Elezioni Europee. Su 61.547 sezioni scrutinate su 61.592, il principale partito di governo sfonda il muro del 40% (40,8) e stacca di quasi 19 punti percentuali il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, fermo al 21,2 e in flessione rispetto al boom delle ultime Politiche (25) .Scende anche Forza Italia di Silvio Berlusconi, ferma al 16%, mentre la Lega Nord di Matteo Salvini si attesta al 6,5.Tengono botta Nuovo Centro Destra del ministro dell'Interno Angelino Alfano (4,4) e L'Altra Europa con Alexis Tsipras (4): stando così le cose, le due liste riuscirebbero ad eleggere deputati al Parlamento Europeo.

>>> Leggi anche: Elezioni Europee 2014: Matteo Renzi, Beppe Grillo, Marine Le Pen, top e flop

Elezioni Europee 2014: Risultati, Pd e Matteo Renzi al 40%, Movimento 5 Stelle 21%

Nella giornata del 25 maggio, 49 milioni di elettori sono stati chiamati al voto per scegliere i 73 europarlamentari che rappresenteranno l’Italia in Europa. I seggi sono stati aperti dalle 7 del mattino alle 23.00, alle ore 17 l’affluenza alle urne era al 42,14%, contro il 52,9% del 2009. Ricordiamo che in questa giornata si è votato anche per i consigli regionali di Abruzzo e Piemonte e per rinnovare i consigli comunali di circa quattromila comuni. Matteo Renzi e Napolitano hanno votato in mattinata, mentre Grillo ha aspettato il pomeriggio e dichiarato ai giornalisti che l’obbiettivo è quello di vincere e fare meglio del PD. Per quanto riguarda i risultati negli altri Stati dell’Unione, segnaliamo il successo di Tspiras in Grecia, quello degli euroscettici del Front National di Marie Le Pen in Francia e del Cdu di Angela Merkel in Germania.

tsipras l'altra europa elezioni europee 2014tsipras l'altra europa elezioni europee 2014

L’Italia è divisa in cinque circoscrizioni per il voto europeo: l’Italia Nord Occidentale (20 seggi), l’Italia Nord Orientale (14 seggi), l’Italia Centrale (14 seggi), l’Italia Meridionale (18 seggi) e l’Italia Insulare (8 seggi). Gli italiani potevano scegliere tra 12 liste: Nuova Forza Italia, Nuovo Centro Destra – Unione di Centro, Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale e Sudtiroler Volkspartei parte del Gruppo del Partito Popolare Europeo; Partito Democratico parte dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici; Lega Nord e Io Cambio - MAIE per Europa della Libertà e della Democrazia; Italia dei Valori e Scelta Europea per Alleanza dei Democratici e dei Liberali per L’Europa; il Movimento 5 Stelle; L’Altra Europa con Tspiras per la Sinistra Unitaria Europea – Sinistra Verde Nordica; Green Italia – Verdi Europei per i Verdi Europei – Alleanza Libera Europa.

Altri articoli su Elezioni Europee 2014Elezioni Europee 2014: Chi è Jean-Claude Juncker, candidato PpeElezioni Europee 2014: Chi è Martin SchulzChi è Alexis TsiprasElezioni Europee 2014: Facebook lancia il pulsante 'Io voto'

Elezioni Europee 2014: Risultati, Pd e Matteo Renzi al 40%, Movimento 5 Stelle 21%
Ore 23.00, I risultati degli exit poll vedono il Pd confermarsi come primo partito con 33%, il Movimento 5 Stelle con un 26,5% e Nuova Forza Italia al 18%.

Partito Democratico 33%

Movimento 5 Stelle 26,5%

Nuova Forza Italia 18%

Lega Nord 6%

L’Altra Europa con Tspiras 4,2%

Nuovo Centro Destra – Unione di Centro 4%

Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale 3,8%

Scelta Europea 1,3%

Sudtiroler Volkspartei <1,3%

Italia dei Valori <1,3%

Io Cambio – MAIE <1,3%

Green Italia – Verdi Europei <1,3%

Crediti: Archivio web, facebook, Archivi web