Elezioni Europee 2014: Forza Italia, 3 domande a Federica De Benedetto

Federica De Benedetto
Ecrit par

melty.it ospita un nuovo giovane candidato alle Elezioni Europee 2014. Federica De Benedetto, 29 anni, è il volto più fresco della campagna di Forza Italia per la circoscrizione Sud: “Sostegno alla giovane impresa, prima di ogni cosa”.

“Giovane non è sinonimo di grillino”. Federica De Benedetto, classe 1984, è la più giovane candidata per la circoscrizione Sud alle Elezioni Europee 2014, nelle file di Forza Italia. Il focus programmatico del partito di Silvio Berlusconi, in vista dell’appuntamento elettorale di domenica 25 maggio, sarà orientato allo sviluppo del lavoro autonomo per il rilancio dell'occupazione giovanile: “Sostegno alla giovane impresa, prima di ogni cosa”. Federica parla da imprenditrice in erba nella sua Lecce, ma anche da “formattatrice” del fu Popolo della Libertà. Il suo percorso politico è infatti legato a doppio filo a quello del sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo, portavoce nazionale del movimento #formattiamoilpdl che, come si legge sul blog personale di Federica, aveva l’obiettivo di “Dare uno scossone ad un partito deludente”: “Mi sono spesso distinta per la schiettezza con cui ho espresso le mie idee. Anche fuori dal coro”, ci conferma nel corso del colloquio. Dopo la rinascita di Forza Italia, Federica De Benedetto non ha comunque avuto dubbi nel voler prestare il proprio impegno e il proprio volto per il centrodestra in seno al Parlamento Europeo. “Dai Forza all’Italia” è il suo slogan in una campagna elettorale finora dominata da presenzialismo televisivo e beghe politiche tutte italiane: “Oggi la mia generazione si ritrova a dover chiudere in un cassetto le proprie idee”, sospira Federica, a testimonianza di un’attenzione sui giovani che latita paurosamente. L’intervista.

Perché un giovane europeo dovrebbe votare Forza Italia il prossimo 25 maggio? Perché Forza Italia vuole operare un rinnovamento, conservando i valori di centrodestra su cui si fonda. Io sono giovane e, assieme ad altri, sono l'esempio del fatto che oggi giovane non è per forza sinonimo di "grillino", come vorrebbero farci credere. Ho iniziato a fare politica all'età di 14 anni, sono stata rappresentante del mio liceo prima e della mia università dopo. Ho alle spalle una lunga militanza e, spesso, mi sono distinta per la schiettezza con cui ho espresso le mie idee. Anche fuori dal coro.

Altri articoli su Elezioni Europee 2014Elezioni Europee 2014: L'Altra Europa, 3 domande a Claudio RiccioElezioni Europee 2014: Scelta Europea, 3 domande a Frederic Gebhard

Elezioni Europee 2014: Forza Italia, 3 domande a Federica De Benedetto - photo
Elezioni Europee 2014: Forza Italia, 3 domande a Federica De Benedetto - photo
Elezioni Europee 2014: Forza Italia, 3 domande a Federica De Benedetto - photo

Quali sono le ricette di Forza Italia e del PPE per il rilancio dell'occupazione giovanile nell'UE? Sostegno alla giovane impresa, prima di ogni cosa. I bandi sono presenti, ma sono spesso intricati e di difficile scrittura. Bisogna innanzitutto renderli chiari e accessibili. L'obiettivo è mettere sul tavolo strumenti che possano consentire di sposare l'iniziativa imprenditoriale dei giovani europei e italiani. Oggi la mia generazione si ritrova a dover chiudere in un cassetto le proprie idee, perché non c'è modo e non ci sono le risorse per concretizzarle. E questa è un’atrocità per i nostri laureati sempre più costretti a portare fuori dai confini nazionali il loro bagaglio formativo e professionale. É su questo che bisogna lavorare.

I giovani possono credere ancora nell'Europa? Cosa va cambiato e cosa è possibile fare per coinvolgere maggiormente i cittadini europei? Devono credere nell'Europa. È facile, oggi, per noi giovani allontanarci dalla politica, il sistema ha delle lacune evidenti. Io penso, però, che non si debba perdere la speranza e che sia necessario rimboccarsi le maniche per cambiare le cose. E dobbiamo farlo noi stessi. Io ci sto mettendo il cuore, la voce, il sudore e, in ultimo, anche le risorse.

Altri articoli su Elezioni Europee 2014Elezioni Europee 2014: Chi è Jean-Claude Juncker, candidato PpeElezioni Europee 2014: Chi è Martin SchulzChi è Alexis Tsipras

Elezioni Europee 2014: Forza Italia, 3 domande a Federica De Benedetto
Crediti: facebook, Archivio web