Elezioni 2013: Risultati finali, Lazio a Zingaretti e Molise a Frattura

Nicola Zingaretti
Ecrit par

Nicola Zingaretti è il nuovo presidente della Regione Lazio. Ha vinto con il 40,7% dei voti, mentre Storace si è fermato al 29,3%. Nel Molise il candidato del centrosinistra Paolo Frattura si è affermato presidente con il 44,7%.

Lazio e Molise al centrosinistra, Lombardia al centrodestra con Maroni presidente della Regione già ieri sera. E’ questo il responso delle elezioni regionali tenutesi nelle tre regioni al voto in contemporanea con le elezioni politiche. Nella Regione Lazio, sebbene lo spoglio sia stato molto lento a causa di numerose schede contestate, il candidato del centrosinistra Nicola Zingaretti ha vinto col 40,7%, aggiudicandosi ben 28 seggi grazie il premio di maggioranza. Francesco Storace, candidato del centrodestra, si è fermato al 29,3%, con 13 seggi assegnati. Ottima prestazione per il candidato del movimento 5 Stelle Davide Barillari che ha ottenuto il 20,2% dei consensi, con ben 7 seggi. "Qui è passato un messaggio molto importante, di fronte alla rabbia, alla scelta dell'astensionismo – ha affermato Nicola Zingaretti-. Ha vinto la buona politica, che governerà per cinque anni questa regione. E sarò il presidente di tutti". Sono state le prime parole di Zingaretti, con lo spoglio ancora in corso. "Credo che il risultato ci indichi una grande responsabilità – ha continuato l’ex presidente della provincia di Roma - dobbiamo cambiare questa regione, vogliamo restituirle dignità e autorevolezza".

Elezioni 2013: Risultati finali, Lazio a Zingaretti e Molise a Frattura

Nell’altra regione al voto, il Molise il candidato del centrosinistra Paolo Frattura ha vinto con il 44,70% e il presidente uscente Michele Iorio (decaduto dopo le sentenza del Consiglio di Stato a seguito delle firme false presentate da alcune persone della sua lista) non è riuscito a ad andare oltre il 25,80%. Qui, come nel Lazio, il movimento 5 Stelle con Antonio Federico è riuscito ad essere la terza forza in campo con il 16,76%. “Nemmeno le più rosee previsioni ci portavano ad immaginare questo risultato – ha commentato a caldo Paolo Frattura-. E l'augurio che faccio a tutti noi è di non deludere nessuno in questi cinque anni di legislatura. Auguro a tutti di vivere almeno un giorno così una volta nella vita". Poi sul nuovo corso che lo attende alla guida della regione ha spiegato: “Le aspettative è giusto che ci siano perché sono tante le aspettative da affrontare insieme. Sarà il Molise di tutti. Voglio sperare che da dopodomani sia il Molise di tutti".

Elezioni 2013: Risultati finali, Lazio a Zingaretti e Molise a Frattura
Crediti: Archivi web