Ed Sheeran criticato per il cameo in Game of Thrones 7: ecco come reagisce

Ed Sheeran in Game of Thrones 7
Ecrit par

Una pioggia di critiche si è abbattuta su Ed Sheeran dopo la sua partecipazione a Game of Thrones, e lui per tutta risposta ecco cos’ha fatto.

Ieri sera è andata in onda su Sky la prima puntata di Game of Thrones 7 (qui trovato il riassunto di Dragonstone) e una delle cose che abbiamo visto è stata l’apparizione di Ed Sheeran nelle vesti di un soldato. Il cantante inglese ha intonato una canzone, che Arya Stark ha sentito mentre si stava incamminando verso Approdo del Re, e la cosa l’ha spinta a fermarsi: sembra che Ed Sheeran sia stato invitato in Game of Thrones soprattutto perché la piccola Maisie Williams è una grande fan del cantante, e abbia molto insistito affinché avesse un ruolo, seppur piccolo. Inoltre sembra che questa non sarà la sola puntata dove vedremo Ed Sheeran, che tornerà anche nel prossimo episodio.

LE FOTO DI GAME OF THRONES

L’apparizione di Ed Sheeran in Game of Thrones 7 ha però scatenato un putiferio enorme per il fatto che in molti sono convinti non c’entri assolutamente nulla con lo show. Secondo i fan della serie televisiva, Ed Sheeran sarebbe stato preso ne Il Trono di Spade solo per una trovata commerciale e non per altri motivi, cosa che ha fatto infuriare i fan di Got. Per tutta risposta, ieri Ed Sheeran ha cancellato il suo account Twitter, che contava ben 19 milioni di followers: il cantante non è riuscito a reggere il peso delle critiche? Ed aveva già annunciato che avrebbe disattivato il social network, ma il fatto che sia avvenuto appena siano iniziate le critiche per la sua apparizione di Game of Thrones sta facendo pensare molto. E intanto il suo account Instagram è stato preso d’assalto dai fan che gli stanno chiedendo di tornare.

Crediti: YouTube, Archivi Web, HBO, DNA