E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo?

Quando uscirà l'ultima stagione di Game of Thrones?
Ecrit par

Il finale di Game of Thrones potrebbe arrivare più tardi del previsto. I tempi di produzione sono ancora incerti e i ritardi potrebbero essere importanti.

Game of Thrones 7 arriverà il prossimo 16 luglio sugli schermi di tutto il mondo regalandoci il primo antipasto di quello che sarà il gran finale di questa serie amatissima. Terminati gli episodi in programma tutto però inizierà a viaggiare sui binari dell’incertezza. L’ultima stagione potrebbe infatti subire dei ritardi imprevisti. Questo quanto dichiarato dal presidente della HBO Casey Bloys in una recente intervista a Entertainment Weekly. L’uomo ha infatti rivelato che sceneggiatori e produzione devono ancora finire di scrivere gli episodi della nuova stagione e che questo, se i ritardi dovessero continuare, potrebbero portare l’ottava stagione ad arrivare addirittura nel 2019. “Devono scrivere gli episodi e dobbiamo farci un'idea del programma di produzione. Riusciremo a farci un'idea realistica quando saranno a buon punto nella realizzazione delle sceneggiature”.

I PERSONAGGI DI GAME OF THRONES 7
E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo? - photo
E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo? - photo
E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo? - photo
E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo? - photo
E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo? - photo

Dubbi legittimi e incertezza totale sui reali tempi con cui l’ottava stagione verrà realizzata. La speranza è che, una volta ultimati i lavori di scrittura, si parta subito con le riprese e che queste, anche per il numero di episodi a disposizione, rientrino nei tempi normalmente previsti, permettendo alla serie di non andare oltre al 2018. Ma anche qui sarà il tempo a dirci cosa succederà. Discorso diverso per gli spin-off di Game of Thrones previsti per il futuro. Anche qui il discorso di Bloys è stato piuttosto chiaro: “Speravamo di avere Benioff e Weiss nel progetto per mostrare loro rispetto, ma capiamo perché non vogliono farne parte. L’idea comunque è quella di produrre un solo spin-off che però dovrà essere in grado di soddisfare le aspettative dei fan”. Progetti in grande e tanti punti interrogativi: speriamo solo che il finale di Game of Thrones non diventi una lunga epopea come il nuovo libro della saga letteraria di George R. R. Martin.

E se l’ultima stagione di Game of Thrones uscisse in ritardo?
Fonte: EW - Crediti: Archivio web, HBO, EW