È iniziato il Sundance Film Festival 2018: Robert Pattinson, Kristen Stewart e tanti altri ospiti!

Sundance Film Festival 2018
Ecrit par

Si sono aperte le danze del Sundance Film Festival 2018: ecco tutto quello che c'è da sapere fin qui.

È iniziato due giorni fa il Sundance Film Festival 2018: la manifestazione si terrà fino al 28 gennaio a Park City, nello Utah, e dal momento della sua fondazione nel 1978 ad opera di Robert Redford è sempre stata il punto di riferimento per il cinema indipendente e terreno fertile per sperimentazioni di successo. Tra i tantissimi film presentati quest'anno segnaliamo "Blaze", biopic del cantante country Blaze Foley scomparso nel 1989 firmata da Ethan Hawke e "Tyrel", il nuovo film del regista cileno Sebastián Silva tornato in pianta stabile negli Stati Uniti. Tra le Premieres il western "Damsel" con Robert Pattinson e Mia Wasikowska e "Private Life" che segna il ritorno di Tamara Jenkins, regista di "The Savages", mentre nella sezione U.S. Documentary Competition segnaliamo "Bisbee ’17" di Robert Greene.

I tre film più twittati al momento sono invece "Blidspotting", "American Animals" e "Lizzie": l'interpretazione intensa e piccante di Kristen Stewart con la co-protagonista Clohë Sevigny ha già scatenato il panico sui social network, e la forte carica provocatoria del film è perfettamente in linea con la direzione del festival, tutto incentrato a sostenere il metoo e i movimenti contro la violenza e i soprusi sulle donne nei luoghi di lavoro e non solo.

KRISTEN STEWART IN "LIZZIE", ROBERT PATTINSON IN "DAMSEL"
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Sundance 2013 - Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Sundance 2013 - Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Sundance 2013 - Robert Pattinson in Damsel
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Sundance 2013 - Robert Pattinson in Damsel
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"
Sundance 2013 - Robert Pattinson in Damsel
Kristen Stewart e Chloë Sevigny in "Lizzie"

Dopo i Golden Globe 2018, infatti, anche al Sundance si respira un'aria nuova di rispetto, legalità e anti-violenza di genere: più del 37 per cento dei film in programma sono diretti da donne, mentre le tematiche femminili sono al centro di quasi tutte le produzioni che vedremo proiettate sullo schermo. In aggiunta a questo per tutta la durata del festival sarà attivo un numero verde per denunciare abusi e soprusi. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi in questa tanto attesa settimana di festa per il cinema indipendente!

Crediti: Archivi Web, Archivio Web