Dragon Ball Z: Torishima, "Dragon Ball doveva finire con Freezer"

Goku contro Freezer
Ecrit par

Secondo Kazuhiko Torishima, editor del manga di Dragon Ball, le avventure di Goku si sarebbero dovute fermare molto tempo fa. Scopri di più su melty!

Dragon Ball tornerà il 5 luglio con una nuova serie, intitolata Dragon Ball Super (Cho in giapponese): le vicende di Goku e i Guerrieri Z ripartiranno dalla fine della serie Z, dopo l'ultimo scontro del Saiyan con Majin Bu. Non si sa ancora se Dragon Ball Super inizierà dopo l'ultimo torneo Tenkaichi, quando Goku è partito con Ub - la reincarnazione buona di Majin Bu - oppure terrà conto anche dei due film passati, "La Battaglia degli Dei" e "Dragon Ball Z: La Rinascita di Freezer". Quest'ultimo ha riscosso un grosso successo in Giappone ed è andato molto bene al botteghino: il film arriverà anche in Italia grazie alla casa di distribuzione Lucky Red, ma non è ancora stata decisa una data ufficiale. Si sa solo che il nemico che Goku e i Guerrieri Z dovranno affrontare stavolta, sarà più forte persino di Freezer e Majin Bu.

Dragon Ball Z: Torishima, "Dragon Ball doveva finire con Freezer"

Un fenomeno quello di Dragon Ball che continua a dominare la scena manga e anime mondiale, quindi, dato che, a distanza di vent'anni dalla fine della saga Z, il mondo creato da Akira Toriyama è ancora sulla cresta dell'onda. Eppure c'è chi pensa che Dragon Ball sarebbe dovuto terminare molto tempo fa. Kazuhiko Torishima è stato l'editore di Dragon Ball negli anni '80 e ha lavorato per anni a stretto contatto con Akira Toriyama. "Non c'è un modo facile per finire la saga di Dragon Ball, ma credo che sarebbe dovuta terminare dopo Freezer" ha detto Kazuhiko Torishima in un'intervista rilasciata al Livedoor News. "Se avesse finito il manga a quel punto, avrebbe potuto scrivere una terza storia". Cosa che non è successa, forse anche perché, si spiega nell'articolo, dietro Dragon Ball adesso sono sorti numerosi interessi economici. E voi, siete d'accordo con Torishima?

Crediti: Youtube, archivi web