Dragon Ball Super: Problemi con la timeline?

Goku e i Guerrieri Z
Ecrit par

Dragon Ball Super dovrebbe iniziare dopo “La Battaglia degli Dei” e “La Rinascita di Freezer”, ma sembra che si sia un po’ di caos con la timeline… Scopri di più su melty!

Negli scorsi giorni è stata diffusa la trama del primo episodio di Dragon Ball Super: Goku viene costretto da Chichi a lavorare per sostenere la famiglia, mentre lui vorrebbe solo allenarsi e cerca di trovare anche il minimo momento libero per farlo. Intanto Goten va in missione con Trunks per trovare un regalo a Videl che, a breve, si deve sposare con Gohan. La serie di Dragon Ball Super, ideata da Akira Toriyama, dovrebbe essere ambientata dopo i film “Dragon Ball Z: La Rinascita di Freezer” e “La Battaglia degli Dei”, includendo quindi anche le recenti trasformazioni di Goku e Vegeta in Super Saiyan God SS (guarda qui il video della trasformazione di Vegeta paragonato a Sailor Moon! ).

Dragon Ball Super: Problemi con la timeline?

Eppure sembra che per Dragon Ball Super ci sia stata un po’ di confusione sulla timeline della storia. Il primo episodio, infatti, dovrebbe essere ambientato quattro mesi dopo la sconfitta di Majin Bu: il film “La Battaglia degli Dei” però, è ambientato ben quattro anni dopo la battaglia tra Goku e Majin Bu! Che dopo il primo episodio ci sia un salto di qualche anno? In Dragon Ball Super, infatti,si vedono Beerus e Whis fronteggiare il nuovo nemico di Goku e i Guerrieri Z, Champa, accompagnato da una donna che è molto simile a Whis. Che in Occidente ci siano arrivate informazioni differenti rispetto a quelle vere che girano in Giappone, oppure gli sceneggiatori hanno fatto un po’ di confusione con la timeline di Dragon Ball Super?

Crediti: Youtube, archivi web