Dragon Ball Super: Akira Toriyama, ecco cosa pensa della serie

Dragon Ball Super
Ecrit par

Cosa pensa Akira Toriyama di Dragon Ball Super? Lo ha confessato il creatore di Goku in un'intervista, e la sua risposta non è quella che ci aspettavamo.

A giugno è iniziato il nuovo arco di Dragon Ball Super, che sembrerebbe dare una svolta alla saga dei Saiyan ideata da Akira Toriyama e che ha fatto la storia degli anime. Innanzitutto è tornato uno dei personaggi più amati della saga Z: si tratta di Trunks del Futuro, tornato sulla Terra per una nuova minaccia che incombe sulla nuova epoca, e che ha a che fare con il nuovo antagonista della serie: Black Goku! Sappiamo molto poco su questo nuovo personaggio e resta da capire se si tratta di Goku che subirà un'evoluzione malvagia in qualche strano futuro (dato che abbiamo visto che può viaggiare nel passato), un altro Goku di un altro Universo, o di un nuovo Dio della Distruzione venuto dal futuro.

Dragon Ball Super: Akira Toriyama, ecco cosa pensa della serie

Intervistato recentemente, Akira Toriyama ha detto cosa pensa realmente di Dragon Ball Super, confermando i dubbi che anche i fan della serie avevano da un po’ di tempo. “Dentro di me Dragon Ball è cosa del passato, ma recentemente sono rimasto deluso per il film live-action, ho revisionato la sceneggiatura per il film animato nuovo e mi sono lamentato per la qualità della serie animata televisiva. Mi sa che è diventato qualcosa che amo talmente tanto da non poterlo proprio abbandonare”. Insomma, chi pensava e diceva che l’animazione di Dragon Ball Super lasciasse molto a desiderare sembra aver ragione, dato che persino Akira Toriyama è insoddisfatto della qualità finale del prodotto. Siete d’accordo con lui?

Crediti: YouTube, Archivi Web