Downton Abbey 6x05: Il peggior episodio di sempre?

Downton Abbey, Lady Mary e Mr. Carson
Ecrit par

Siamo ormai al giro di boa per Downton Abbey 6: il momento dell’addio finale è sempre più vicino ma la quinta puntata è stata incredibilmente deludente: ecco perché!

Nessuno si aspettava una stagione perfetta, in fondo nessuna lo è: ma i primi tre episodi di quello che di fatto è il lungo addio di Downton Abbey avevano lasciato intendere che questa potesse essere una delle migliori stagioni di sempre. Dal punto di vista emotivo, Julian Fellowes ha semplicemente toccato le giuste corde: il matrimonio di Carson e Mrs Huges ad esempio, o il ritorno di Tom, sono stati tra i momenti più emozionanti. Anche il nuovo interesse amoroso di Lady Mary, dopo anni di cordoglio per Matthew e nessuno in grado di prendere il suo posto, sembrava coerente con la narrazione e quindi accolto di buon grado. Eppure, in questo quinto episodio tutto sembra essersi tristemente disintegrato di fronte a meccanismi che fanno precipitare Downton Abbey in un limbo da cui sarà difficile uscire.

Downton Abbey 6x05: Il peggior episodio di sempre?

Si può indubbiamente convivere con il cambio di registro che Julian Fellowes ha imposto a Downton Abbey dalla scorsa stagione, ed in maniera definitiva in questo ultimo viaggio finale: spazzare via quello che di fatto era uno dei pilastri della sceneggiatura, ovvero l’impatto storico di uno dei periodi più movimentati dell’umanità e l’influenza che la famiglia Crawley subisce di ciò all’interno dell’abbazia di Downton. Al suo posto più spazio alle vicende interne, agli amori e alle discussioni, e di fatto una narrazione che soprattutto in questa ultima stagione si accentra completamente, chiudendo il mondo esterno - proprio quando il periodo raccontato, il 1924, è uno dei più evolutivi dal punto di vista sociale. Se queste mancanze potevano essere in qualche modo equilibrate da un’ottima struttura narrativa, il problema principale nasce però quando anche lo spazio dedicato ai personaggi inizia a presentare delle falle, e nulla diventa più godibile.

Downton Abbey 6x05: Il peggior episodio di sempre?

Lady Mary, che avevamo vistomeno restia al rifiuto nei confronti di Henry Talbot, in questo episodio sembra fare di nuovo dei passi indietro dimostrando un’evoluzione personale praticamente nulla dal punto di vista emotivo. La “Queen Mary”, come Tom scherzosamente la chiama, è diventata sotto ai nostri occhi in quattro stagioni una donna intraprendente e sicura del suo posto all’interno della società, ma non sembra aver fatto nulla per riuscire ad uscire dal suo guscio emotivo nonostante le stagioni precedenti avessero dato numerosi spunti. Lo stesso accade per Tom, che sembra non aver trovato ancora una direzione sicura: dopo la felicità nel rivederlo di nuovo a Downton, scopriamo infatti che l’uomo ha bisogno ancora di uno scopo nella vita, e che quindi il suo pellegrinaggio non segna affatto un’evoluzione. Ultimo ma forse più importante, l’episodio che ha visto protagonista Robert Crawley durante la cena con il Ministro - un momento decisamente di cattivo gusto, in cui la spettacolarizzazione del sangue e dei movimenti convulsi del conte sembrerebbe, contrariamente al buon gusto e alla delicatezza sempre dimostrati da Downton Abbey, completamente fuori fuoco. Un episodio deludente che purtroppo getta le basi per episodi simili, ma da cui speriamo che Downton Abbey possa riprendersi del tutto per non rovinare quest’ultima stagione, che continuiamo a seguire con Downton Abbey Italia.

Downton Abbey 6x05: Il peggior episodio di sempre?
Crediti: youtube, dailymail, Archivio web