Downton Abbey 6: Michelle Dockery "Senza Matthew volevo uccidere Mary"

Downton Abbey Lady Mary
Ecrit par

Parlando del Christmas Special di Downton Abbey, Michelle Dockery si è aperta riguardo Lady Mary e il suo finale, rivelando la sua scena preferita di tutta la serie.

Il finale di Downton Abbey è ormai alle porte: il 25 dicembre la casa dei Crawley aprirà le sue porte agli spettatori per l'ultima volta, e nonostante Julian Fellowes, il creatore della serie, abbia parlato della possibilità di un film, per il momento gli appassionati dovranno prepararsi ad un addio con i personaggi. Downton Abbey è stata indubbiamente una delle serie inglesi più amate in assoluto, in patria quanto all'estero, e gli stessi realizzatori hanno faticato a credere all'immenso successo che ha scatenato - attori compresi. È stato così per tutti quelli che hanno parlato del finale (tra cui Laura Carmichael, che interpreta Lady Edith) e Michelle Dockery, l'interprete dell'amatissima Lady Mary che ha avuto nella sua ultimissima scena un compagno d'eccezione: Non il suo nuovo sposo Henry Talbot, interpretato dal bel Matthew Goode, ma l'amico e il confidente di una vita, colui che l'ha sempre adorata e ha sempre scusato ogni sua azione: Carson, il fidato maggiordomo.

Downton Abbey 6: Michelle Dockery "Senza Matthew volevo uccidere Mary"

"La mia scena è sotto le stelle, una cosa molto intensa per me. Ero con Jim Carter (Mr. Carson), Phyllis Logan (Mrs. Hughes) e Hugh Bonneville (Robert Crawley, il Conte di Grantham). È stato un modo adorabile di finire, in particolare con Jim. Ho adorato il fatto che Mary e Carson abbiano avuto il loro ultimo momento insieme", ha dichiarato Michelle Dockery al Mirror UK. Una scelta particolare, ma che sicuramente regalerà agli spettatori dei bellissimi momenti, considerato quanto è amato il personaggio di Carson. Parlando delle sue scene preferite nella serie, l'attrice ha anche rivelato che per un momento ha quasi pensato di lasciare la serie, nel periodo in cui anche Dan Stevens aveva lasciato: "C'è stato un momento dopo la terza serie in cui ho pensato che fosse il mio momento per andarmene. Ma non potevo sopportare l'idea di guardare lo show e non essere una parte di esso. È questo ha deciso per me", ha raccontato l'attrice, probabilmente troppo provata dall'idea di dover interpretare Mary senza Matthew. A giudicare da come è andata, sembrerebbe che abbia preso la giusta decisione, e ora non ci resta che aspettare il finale!

Crediti: KCPTOnline, dailymail