Doctor Who 9x05: “The Girl Who Died”, Maisie Williams parla dell’episodio

Maisie Williams in Doctor Who 9x05
Ecrit par

La star di Game of Thrones, Maisie Williams, ha parlato di Doctor Who 9x05, “The Girl Who Died”, in cui farà la sua comparsa come guest star.

In previsione alla sua comparsa come guest star nel quinto episodio della nona stagione di Doctor Who (che per adesso ha ricevuto commenti abbastanza positivi da parte dei fan), Maisie Williams è stata ospite del Breakfast Show di Nick Grimshaw (qui potete trovare l’audio completo e un breve trailer dell’episodio) per parlare della sua esperienza nello show. La coraggiosa Arya Stark di Game of Thrones si è detta davvero entusiasta del suo coinvolgimento nella serie. “Quello di domani sarà un episodio molto, molto interessante. Il mio personaggio (Ashildr) è una vichinga che abita in un villaggio in cui la gente conduce un’esistenza pacifica, almeno fino a quando non arriva una razza aliena che distrugge tutto. A questo punto Ashildr incontra il Dottore e ha una piccola avventura con lui”, ha spiegato la giovane attrice britannica. Sembra che il personaggio di Maisie Williams tornerà anche nell’episodio di Doctor Who successivo, “The Woman Who Lived”. “È molto emozionante. Lei tornerà ancora nel sesto episodio. Non posso dire come questo accadrà, però. Dovete guardare la puntata fino alla fine per avere una piccola sorpresa”.

A giudicare dal titolo di entrambi gli episodi è forse ipotizzabile che il personaggio di Maisie vada incontro a un cambiamento radicale tra Doctor Who 9x05 e 9x06. Forse un’esperienza di morte? Riguardo alla sua esperienza nella serie fantascientifica cult, Maisie Williams ha espresso grande soddisfazione. “Per me è un progetto davvero stimolante. […] Non ero una fan di “Doctor Who” dedicata, però mi piaceva. È uno show televisivo iconico. Anche il mio ruolo è interessante e il modo in cui torno nel secondo episodio è grandioso”. Maisie Williams ha anche scherzato con il conduttore sul fatto che il pubblico televisivo impazzisca sia per “Doctor Who” sia per “Game of Thrones”: “Conosco molti fan che amano entrambi ed è divertente perché si tratta di una sorta di curioso crossover”. Per quanto riguarda la sua esperienza con le sue co-star, Maisie Williams ha rivelato di essersi sentita un po’ intimidita all’idea di incontrare Peter Capaldi ma che poi il Dottore si è rivelato molto carino. “Sia Peter sia Jenna sono davvero adorabili e mi mancano molto”.

Crediti: BBC