Doctor Who 9x05: ‘The Girl Who Died’, l’episodio con Maisie Williams

Maisie Williams
Ecrit par

Nel quinto episodio della nona stagione di Doctor Who, “The Girl Who Died”, Maisie Williams farà il suo debutto nella celebre serie sci-fi con Peter Capaldi e Jenna Coleman.

In Doctor Who 9x04, “Before the Flood”, un paradosso temporale (“bootstrap paradox”) ha chiuso l’arco narrativo dedicato ai fantasmi e al temibile Fisher King senza danni per il Dottore e Clara Oswald. Il quinto episodio della nona stagione sarà intitolato “The Girl Who Died” e vedrà la partecipazione di una giovane attrice britannica che in questi anni sta ottenendo sempre più successo: Maisie Williams, l’Arya Stark di “Game of Thrones”. In “The Girl Who Died”, il Dottore e Clara approderanno in un piccolo villaggio vichingo, in cui tutti i guerrieri sono da poco stati uccisi. Così, i due protagonisti avranno solo 12 ore per trasformare dei semplici agricoltori in combattenti, dal momento che la giovane Ashildr (interpretata proprio da Maisie Williams) dichiara guerra contro i terribili Mire.

Nel promo ufficiale diffuso dalla BBC, sembra che l’attitudine del personaggio di Maisie Williams non sarà troppo differente da quella della ragazzina di Game of Thrones che l’ha resa celebre, Arya Stark. Pur con pochissime probabilità di vittoria, la giovane Ashildr sembra sicura: “Io sono un vichingo e noi vi distruggeremo sul campo di battaglia” (se lo dice lei). Anche questa volta, l’arco narrativo si chiuderà nel corso di due episodi. “The Girl Who Died” sarà diffuso sul canale della BBC il prossimo 17 ottobre, seguito da “The Woman Who Lived” a distanza di una settimana.

Crediti: BBC