Rafael Nadal perde con Djokovic: "Tornerò al Roland Garros per vincere"

Rafael Nadal lascia il campo del Philippe Chatrier
Ecrit par

Il numero 1 al mondo Novak Djokovic sconfigge ai quarti di finale il 9 volte vincitore del Roland Garros Rafael Nadal, con il punteggio di 7-5, 6-3, 6-1. Per lo spagnolo è per gli Internazionali di Francia è la fine di un'epoca.

Dopo la sconfitta Rafael Nadal attende appena 10 minuti per presentarsi in conferenza stampa: troppa la delusione per uscire così, dopo un mesto 3-0, dal torneo che lo ha incoronato il più forte giocatore sulla terra battuta di tutti i tempi. "Novak è stato padrone del match per tutto il tempo, è stato migliore e la questione è più semplice di quel che sembri. Devo solo congratularmi". "Sono stato qui 11 volte, 9 volte ho vinto e altre due ho perso. Questa è la vita. Non sono contento del terzo set, neppure degli errori del primo, ma sono soddisfatto del secondo in cui ho combattuto". Quanto sarà difficile riprendersi dalla sconfitta? "Questa sconfitta non è una grande sorpresa, bastava vedere com'è andata finora la stagione. Non sono ancora pronto per vincere di nuovo contro Djokovic e farò di tutto per riuscirci. Voglio tornare qui il prossimo anno per avere una nuova chance, competitivo al massimo". La fine di un'epoca? "Non userei queste definizioni, ho solo perso una partita come è successo nel 2009. L'unica cosa sicura è che lavorerò ancora più duro di prima per tornare al top della forma".

"Sono il numero 10 perché mi sono fermato sei mesi e ho giocato male tre mesi e mezzo. Questo rimane il luogo più importante della mia carriera e sono felice di sentire l'affetto della gente. Posso rassicurarli: voglio tornare al Roland Garros per puntare alla vittoria" ‘’
Primo set: 7-5

Rafael Nadal riesce a mettere a segno un solo punto nei primi due game e va subito sotto 2-0. Lo spagnolo inanella errori anche nel terzo game che Djokovic chiude con una smorzata. Il 4-0 arriva dopo uno splendido scambio con doppio passante da una parte e dall'altra. Nadal sembra piano piano entrare in partita, e si porta sul 4-1 con un game di pura potenza. E' l'inizio della rimonta, coronata con un lunghissimo e splendido settimo game che porta Nadal al secondo contro-break: 4-3. Il pareggio 4-4 arriva con un clamoroso game a zero per Djokovic, impietrito davanti all'ace vincente. Il serbo restituisce la pariglia nel game successivo, subisce il 5-5 e vince i due ultimi game, dimostrandosi ancora una volta più forte negli scambi lunghi, nonostante gli splendidi drop e veroniche di Nadal. E' un set che rimarrà nella memoria storica del tennis mondiale.

Leggi anche su melty Novak Djokovic in semifinale contro Murray: "Concentrato per vincere il Roland Garros"

Un dritto di Djokovic contro Nadal
Un dritto di Djokovic contro Nadal
Roland Garros 2015 - Nadal in ricezione
Un dritto di Djokovic contro Nadal
Roland Garros 2015 - Novak Djokovic contro Rafael Nadal al Roland Garros
Un dritto di Djokovic contro Nadal
Roland Garros 2015 - Rafael Nadal va via dopo la sconfitta con Djokovic
Un dritto di Djokovic contro Nadal
Roland Garros 2015 - Novak Djokovic è in semifinale
Un dritto di Djokovic contro Nadal
Secondo set: 6-3

Nel secondo set Rafael Nadal combatte ad armi pari per sei game consecutvi, fino al break subito nel settimo set: secondo game a zero del set per lo spagnolo, Djokovic chiude con un drop chirurgico: in tutto il match ne metterà a segno una decina. Esulta Nadal e tutto il pubblico del Roland Garros quando il maiorchino riesce a vincere almeno una delle battaglie a colpi di smorzate sotto rete. Si va sul 40-40 ma Djokovic ha sempre le batterie più resistenti, e dal 5-3 il set si mette in discesa per il serbo: il 6-3 finale arriva dopo tre set-ball salvate da Nadal.

Terzo set: 6-1

L'ultimo set di Nadal al Roland Garros 2015 è un vero e proprio calvario. Il campione in carica sente l'inerzia della partita e probabilmente ripensa a Robin Soderling, alla prima e unica sconfitta nel 2009, in un torneo poi vinto da Roger Federer. Questa volta ha di fronte il numero 1 del mondo, che non ha alcuna pietà: Nadal vince solo il quinto game, poi incassa altri due game a zero con tanto di pallina mandata alle stelle. E' la fine di un'epoca a Parigi.

di Nicola Accardo (a Roland Garros)

Crediti: Nicola Accardo, melty.it