Diretta tv sorteggio quarti Europa League di Napoli e Fiorentina

Un momento del sorteggio dell'Europa League
Ecrit par

La diretta tv del sorteggio dei quarti di Europa League è alle ore 13.00. Napoli e Fiorentina possono incontrare Dnipro, Dinamo Kiev, Wolfsburg, Zenit, Bruges e Siviglia. Non è escluso un derby tra squadre della stessa nazione.

L'Europa League entra nel vivo con il sorteggio dei quarti di finale. In ballo anche due italiane: Fiorentina e Napoli. I viola hanno battuto in maniera netta la Roma (qui gli highlights di Roma-Fiorentina 0-3) confermando così l'ottimo periodo e inguaiando i giallorossi, contestati dai propri tifosi a fine partita. I partenopei invece hanno amministrato il vantaggio del 3-1 del San Paolo e hanno chiuso con lo 0-0 a Mosca. Ricordiamo che entrambe, secondo il regolamento Uefa, possono incontrarsi nei quarti. Non ce l'hanno fatta invece Inter e Torino, le altre due italiane giunte agli ottavi. I nerazzurri non hanno mai messo in discussione la qualificazione dei tedeschi, che nel finale hanno anche trovato il gol vittoria con l'ex Juve Bendtner (qui gli highlights di Inter-Wolfsburg 1-2). I granata invece hanno giocato un'ottima partita, costruendo molte occasioni. Il gol di Glik purtroppo è giunto solo nel finale, quando la sforzo aveva già fatto esaurire le forze.Ma ecco le altre sei squadre qualificate ai quarti: Dnipro, Dinamo Kiev, Wolfsburg, Bruges, Zenit e Siviglia. Ecco le tappe della competizione. L'andata dei quarti si gioca il 16, il ritorno il 23 aprile. Il 24 aprile c'è l'ultimo sorteggio per le semifinali, in programma il 7 e 14 maggio. La finale si gioca a Varsavia il 27 maggio.

Come detto non sono esclusi i derby, in questo caso tra le squadre italiane e ucraine (Dinamo e Dnipro). Le squadre da evitare nei quarti sono il Siviglia, il Wolfsburg e lo Zenit. Il Siviglia è la squadra campione in carica e sta disputando un'ottima Liga, al momento terzo in classifica dietro Barcellona e Real. Il Wolfsburg è una squadra che dimostra di avere giocatori di ottima qualità e con una precisa fisionomia, pronta già per vincere in Europa. Non è un caso se i tedeschi hanno buttato fuori una squadra con dei grossi limiti come l'Inter e veleggiano al secondo posto in Bundesliga. Infine lo Zenit Sanpietroburgo, che ha un tecnico come André Villas-Boas e giocatori del calibro di Hulk e Witsel. Nella gara di ritorno a Torino (qui highlights e cronaca di Torino-Zenit 1-0) non è stata esaltante ma rocciosa e spigolosa. L'esperienza di molti suoi giocatori in Europa è da tener in conto. Una squadra da evitare almeno nei quarti. Tutte e tre sono battibili sia da Napoli che Fiorentina. All'estero le italiane sono le squadre da evitare e speriamo che il sorteggio faciliti almeno la sfida dei quarti. Poi per vincere il trofeo bisogna batterle tutte. In caso di vittoria ricordiamo che la vincintrice si qualifica direttamente alla fase finale di Champions League. La diretta tv del sorteggio è prevista per le ore 13.00 da Nyon ed è visibile in chiaro su Mediaset Italia 2 (canale 35 digitale terrestre) o sul sito Uefa.com.

Crediti: web