Destiny: Stendardo di Ferro torna il 2 giugno, ricompense e novità

Destiny Stendardo di Ferro, quando ricomincia?
Ecrit par

Lo Stendardo di Ferro tornerà in Destiny martedì 2 giugno. La conferma arriva direttamente dagli sviluppatori di Bungie, che hanno diramato tutti i dettagli per il prossimo Iron Banner.

Uno degli eventi più amati dai Guardiani impegnati nell'universo di Destiny è indubbiamente lo Stendardo di Ferro. Una competizione adatta solo ai giocatori più abili in Crogiolo, vale a dire la modalità in multiplayer competitivo del gioco - sì, il cosiddetto PvP. Ebbene, nonostante con l'arrivo del secondo DLC, Il Casato dei Lupi, siano state introdotte le affascinanti Prove di Osiride, gli sviluppatori di casa Bungie non hanno alcuna intenzione di abbandonare l'Iron Banner, che tornerà molto prima di quanto pensiate. Volete sapere quando dover lucidare il vostro cannone? Seguiteci subito dopo il trailer di lancio dell'espansione, dando magari una sbirciata all'inventario di Xur del 29 maggio.

Tornando al PvP, il team di sviluppo ha confermato che lo Stendardo di Ferro sarà nuovamente disponibile martedì 2 giugno. Con le novità del Casato dei Lupi, Bungie ha deciso di rinnovare anche alcune delle meccaniche dello Stendardo. Prima di tutto è bene sapere che i Guardiani di livello più basso riceveranno più reputazione per raggiungere più in fretta quelli ai livelli più alti. Le ricompense costeranno meno Lumen, mentre è notizia assai gradita che avremo la possibilità di acquistare la Luce Eterea dal Grado 3 al Grado 5, oggetto fondamentale per "ascendere" armi ed armature. Non solo, l'armaiolo potrà riforgiare le armi di Lord Saladin. Per chi lamentava differenze di livello poco marcate, gli sviluppatori hanno sottolineato che queste conteranno ancora di più nel prossimo Stendardo di Ferro. A chiudere la lista di novità per l'evento PvP di Destiny sono le mappe Il Calderone e Pantheon, finalmente aggiunte alla Playlist, alla mappa Exodus Blu su PlayStation 4 e 3.

Crediti: Bungie