Destiny, Star Wars Battlefront, Oculus Rift: I voti di melty

Star Wars Battlefront vs Destiny, qual è il migliore?
Ecrit par

Con l'inizio del 2016, torna anche la rubrica più nerd di melty. Tra Destiny, il prezzo di Oculus Rift e il Risveglio della Forza di Star Wars Battlefront, ecco il meglio della settimana videoludica.

Doveva succedere. Dopo una lunga pausa, la rubrica più nerd mai apparsa sulle nostre pagine verde acido torna con tutto il suo non richiesto carico di "geekismo"! Ci riferiamo a "I voti di melty", appuntamento settimanale che cerca di analizzare con voi tutte le notizie più calde degli ultimi giorni, attribuendo dei voti a freddo ai fenomeni videoldici del web. Questo comeback non poteva che aprirsi con la realtà virtuale, che si prepara a (ri)conquistare i cuori dei gamer e degli amanti della tecnologia nei prossimi mesi, a colpi di PlayStation VR, HTC Vive e soprattutto Oculus Rift.

Di recente Oculus VR e Facebook hanno infatti svelato periodo di uscita e prezzo per il loro caschetto delle meraviglie (Oculus Rift: Prezzo in Italia, uscita e requisiti ufficiali). E se già in precedenza erano moltissimi ad essere scettici, il costo di oltre 700 euro ha fatto storcere il naso ai più. Alcuni restano indifferenti alla realtà virtuale, altri ricordano i fallimenti di 20 anni fa (qualcuno ha detto Nintendo Virtual Boy?), altri ancora sono pronti a lanciarsi sul carrozzone della rivoluzione, ma non a questo esorbitante costo. E se per gli sviluppatori il prezzo è in linea con la politica di eccellenza legata ad Oculus - per altro forse molto simile a quello della concorrenza (PlayStation VR: Prezzo alto come Oculus Rift?) -, solo nei prossimi due anni vedremo titoli che valgono la pena di essere giocati, immergendoci in un'esperienza indescrivibile. Solo chi ha provato Oculus Rift con mano (ed occhi!) sa quanto potrebbe rappresentare uno dei possibili futuri del videogioco, ma per il momento fissiamo il nostro voto su un diplomatico 6, in attesa di scoprire se il mercato e l'utenza siano effettivamente pronti.

Oculus Rift in uscita a marzo al prezzo di 700 euro
Oculus Rift in uscita a marzo al prezzo di 700 euro

Altro argomento caldo degli ultimi giorni è quello legato all'MMOFPS del momento. In uscita oltre un anno fa, Destiny è cambiato molto dalla sua prima release su PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360, limando alcuni dei suoi difetti con il debutto del DLC "Il Re dei Corrotti". Eppure sono almeno tre i motivi per abbandonarlo (Destiny: 3 motivi validi per abbandonare l'esperienza Bungie), primo fra tutti l'intenzione dei ragazzi di Bungie di non immettere sul mercato nuove espansioni. Il team di sviluppo americano punta tutto sugli eventi in attesa del seguito, quel Destiny 2 previsto a settembre del 2016. E' vero, il ricco lore del gioco rimane assai affascinante (Destiny: Ahamkara, il più grande mistero dello sparatutto Bungie), ma Gare di Astori e Challenge Mode del Raid (Destiny: Oryx, Golgoroth e Sacerdote, come completare le 3 sfide del Raid) non bastano a mantenere in vita lo splendido universo di Destiny. 5 per le scelte di Bungie e Activision, che hanno forse condannato il gioco ad un limbo infelice.

A chiudere il cerchio l'ultima fatica di DICE ed Electronic Arts. Prima di lanciarsi nello sviluppo di Battlefield 5 (Battlefield 5: Armageddon in uscita a novembre e prima su Xbox One?), la compagnia svedese ha infatti omaggiato l'anno di Star Wars con uno sparatutto multiplayer destinato a dividere utenza e stampa specializzata. Star Wars Battlefront "risveglia la forza" su PS4, Xbox One e PC con una grafica stellare, utile a rivivere le battaglie tra Impero e Ribelli della trilogia originale. Eppure per certi versi rappresenta una grande delusione per i fan di Guerre Stellari proprio nell'anno di uscita di Episodio VII, a fronte di un gameplay troppo semplificato - ad uso e consumo della massa. 7 per l'FPS di Jedi e Sith, in nome del grande divertimento che sa comunque regalare (Star Wars Battlefront: 3 motivi per "risvegliare" la Forza su PC e console).

Crediti: Bungie, Oculus VR/Facebook, EA, DICE