Destiny: Spettro tutto nuovo, addio a Peter Dinklage di Game of Thrones

Destiny, nuovo Spettro nel DLC Il Re dei Corrotti
Ecrit par

Con il DLC Il Re dei Corrotti Peter Dinklage non sarà più lo Spettro di Destiny. L'attore de Il Trono di Spade cede il posto a Nolan North, già voce di Nathan Drake e Desmond Miles.

Via il vecchio, dentro il nuovo! Anche se il passato fa rima con una voce di un certo pregio come quella di Peter Dinklage. Tra le tantissime novità pubblicate sul magazine americano Game Informer (le trovate tutte nel dossier di Destiny sulle pagine di melty), abbiamo scoperto che l'MMOFPS targato Bungie cambierà anche la sua celebre voce narrante, conferendo "nuova vita" a Ghost, lo Spettro che dopo aver risvegliato i Guardiani li accompagna nelle loro avventure tra stelle e pianeti. Se il doppiaggio dell'attore noto per il ruolo di Tyrion Lannister in Game of Thrones è stato assai criticato da pubblico e addetti ai lavori, ora la software house ha deciso di affidare l'arduo compito ad un veterano del gaming.

Nolan North - già voce di Nathan Drake in Uncharted e di Desmond Miles nella serie di Assassin's Creed - prenderà dunque il posto di Peter Dinklage, cercando di conferire maggior peso e consistenza al nostro "Lumino". Spettro tornerà dunque a narrare la trama di Destiny nel terzo DLC, Il Re dei Corrotti, in uscita il 15 settembre su PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360, mentre North ha già ridoppiato tutti i dialoghi del titolo base, cancellando ogni traccia dell'attore precedente. Voi cosa ne pensate, la scelta di Bungie sarà vincente? Intanto il buon Nolan si è detto particolarmente entusiasta di questa collaborazione, che continuerà anche negli anni a venire (Destiny dovrebbe infatti durare quasi 10 anni).

Crediti: Game Informer, Bungie