Destiny: Raid "La Caduta di un Re", un record tutto italiano in video

Destiny nuovo Raid, come completarlo, guida
Ecrit par

La nuova Incursione di Destiny Il Re dei Corrotti ha dei nuovi campioni, e questa volta sono dei Guardiani italiani. Leggi di più su melty.

Il 18 settembre scorso l'universo di Destiny si è arricchito di una nuova impegnativa sfida. Quella che chiama tutti i Guardiani della Galassia confezionata dai ragazzacci di Bungie a sconfiggere il temibile Oryx, padre di Crota affamato di vendetta dopo la morte del figlio. Una sfida che fa rima con un'inedita ed imponente Incursione, denominata "La caduta di un Re" (Destiny: Il nuovo Raid "La caduta di un Re" è finalmente disponibile). Naturale che tutti i gamer si stiano impegnando per completare il Raid, ingolositi dal nuovo set di armature ed armi in palio, senza dimenticare di farsi notare dall'intera community. E' quanto accaduto al clan italiano Feral Blood, che è riuscito a completare l'Incursione in 41 minuti e 20 secondi, un tempo che è valso il nuovo record mondiale. Nel team d'assalto anche Giorgio "POW3R" Calandrelli, pro player che è già arrivato in finale Call of Duty Championship del 2014 coi Sublime. Prima di lasciarvi al video dell'impresa a tema Destiny, la redazione di melty non può che congratularsi con queste vere e proprie "Leggende", invitando tutti voi a consultare le varie guide legate all'Anno 2 dell'MMOFPS americano (Destiny: Booleana Gemini, la guida per ottenere il fucile esotico, Destiny: Spada esotica, come trovare la Raze-Lighter e Destiny: Marchi Leggendari, come ottenerli facilmente).

Crediti: Destiny