Destiny: Patch 2.1.1 disponibile, tutti i cambiamenti con l'aggiornamento

Destiny, nuovo aggiornamento di febbraio, tutte le novità e i dettagli
Ecrit par

Ennesimo aggiornamento per Destiny. Con l'evento di San Valentino arrivano altre novità per l'MMOFPS di Bungie in PvE e PvP. Scoprile con noi!

Martedì grasso anche per tutti i giocatori di Destiny. In questo 9 febbraio non è solo arrivato il tradizionale reset settimanale (Destiny: Reset 9 febbraio, nuovi Cala la Notte, Assalti e Prigione degli Anziani), ma l'MMOFPS di Bungie ha accolto anche l'atteso evento speciale per festeggiare San Valentino (Destiny: Doppietta Scarlatta oggi in uscita, orario, novità e drop per San Valentino) e un'altrettanto attesa patch. Andiamo dunque a scoprire tutte le novità nel dettaglio per l'aggiornamento 2.1.1 - già scaricabile -, ringraziando per la traduzione i ragazzi di The Tower. Tra i bug generali è stato risolto un problema per cui alcune Emote apparivano due volte. Risolto poi un problema raro in cui l’evento "Porta un amico" non veniva applicato correttamente quando si entrava in una attività in corso. Per quanto riguarda le armi è stato risolto un problema in cui un’icona extra appariva nel BluePrint per i giocatori che acquisivano il MIDA Multi-Tool anno 2 e corretto un problema con la scala dei danni dei fucili ad impulsi Hakke per riportarli in linea con altri fucili.

Per le armature di Destiny è stata corretta l’icona per il marchio del Titano "Ammazakell. Risolto un problema in cui l’icona artefatto per il cacciatore "bussola infallibile" mancava su PlayStation 3 e Xbox 360. Per le attività di gioco abbiamo: Risolto un problema in cui la nave “Cantore Viennese” non era droppata nel modo corretto; Ridotta la possibilità di droppare involucri spettro a favore di altri premi nei Cala la Notte; Nel Raid "La Caduta di un Re" (Destiny: Oryx, Golgoroth e Sacerdote, come completare le 3 sfide del Raid) risolto un problema che permetteva ai giocatori di diventare immuni al danno stanza Totem utilizzando la parata della spada, i totem uccideranno i giocatori sotto, dopo un periodo di tempo più lungo, risolto un problema dell’orientamento della telecamera quando si passava alla terza persona prendendo il manufatto e risolto un problema per cui gli orchi si teletrasportavano quando spawnavano con le sfere già sul posto.

Novità anche per il Crogiolo. Le imprese da Lord Shaxx sono state spostate in alto nel display di interazione. I giocatori adesso inizieranno senza nessuna munizione per le armi speciali in tutte le modalità 3vs3. Risolto un bug per il quale non si riusciva a completare l’impresa “Completa un match uccidendo 6 o più guardiani con un fucile automatico”. Risolti i problemi per i quali i bonus da uccisione con la bomba nova erano incorretti. Introdotto l’Arbitro della partita nella playlist Controllo. Nuove playlist in rotazione quali 3vs3 e 6vs6 solitario e la nuovissima Eliminazione Inferno. Bungie ha poi comunicato dettagli per lo Stendardo di Ferro e le Prove di Osiride, che tratteremo in uno speciale dedicato.

Crediti: Bungie