Destiny: Nessun Raid nel Casato dei Lupi, una scelta sbagliata?

Destiny, Casato dei Lupi contenuti, armi e armature
Ecrit par

Con l'uscita del Casato dei Lupi, seconda espansione di Destiny, anche una grande delusione per i fan. Bungie ha infatti deciso di non inserire una nuova Incursione nel DLC, prevista più avanti. Perché questa scelta?

Ora che la data di uscita de Il Casato dei Lupi, seconda espansione di Destiny, non è più un segreto, i Guardiani non si sentono pronti a festeggiare come preventivato. Intendiamoci, il 19 maggio - data scelta da Bungie per il debutto del DLC - rappresenta comunque un giorno assai importane per tutti gli appassionati dell'MMOFPS, desiderosi di novità ed esperienze inedite, ma la politica della software house non è stata accolta di certo di buon grado, almeno dalla maggior parte degli utenti. Bungie ha infatti annunciato che con l'espansione NON arriverà un nuovo Raid, vale a dire nessun erede per le ormai sviscerate "La Volta di Vetro" e "La Fine di Crota". Una mancanza ritenuta da molti parecchio pesante, e che ha già inficiato le aspettative per il DLC. Cosa ha spinto allora gli ex creatori di Halo a non offrire nel pacchetto una nuova Incursione?

La motivazione ufficiale di Bungie è che i feedback dell'utenza sui Raid precedenti richiedono maggiore attenzione, e di conseguenza sarà necessario più tempo per mettere a punto un'Incursione adeguata. Se quella introdotta con "LOscurità dal Profondo" - primo DLC di Destiny disponibile dallo scorso 9 dicembre - ha deluso per brevità e per la sua gran quantità di bug, ora il team di sviluppo vorrebbe fare le cose per bene, ritagliandosi più tempo per creare un'esperienza davvero spettacolare. Da quello che è trapelato dall'ultimo Bungie Weekly Update, il Raid ci sarà, ma uscirà più avanti nel corso dell'anno. Non ci è però dato sapere se dovrà essere acquistato a parte o se è compreso nel prezzo de Il Casato dei Lupi. Proprio questo punto ha scatenato l'ira dei gamer, che si sentono presi in giro dopo aver acquistato il Season Pass del gioco, che prevedeva appunto un Raid inedito per The House of Wolves.

Il Casato dei Lupi in uscita il 19 maggio
Il Casato dei Lupi in uscita il 19 maggio

Di nostro non ci sentiamo di condannare Bungie, o almeno non completamente. Preferiamo di gran lunga un'Incursione più elaborata e "pulita" piuttosto che un'esperienza sbrigativa come quella di Crota. Senza contare che Le Prove di Osiride e la modalità Arena, denominata Prigione degli Anziani, potrebbero portare una ventata di ara fresca in Destiny, affamato di novità. Voi come la vedete? Mentre ci pensate vi ricordiamo i prossimi appuntamenti per scoprire tutti i segreti de Il Casato dei Lupi. Il 22 aprile gli sviluppatori ci aspettano per una "passeggiata sull'Atollo". In questa occasione, Bungie ci parlerà degli upgrade dei vecchi armamenti. Vale a dire che armature e armi precedenti potranno essere potenziate. Il 29 aprile saranno invece mostrare per la prima volta le misteriose Prove di Osiride con tanto di videogameplay, mentre il 6 e l'8 maggio avremo un'anteprima della già citata Prigione degli Anziani, più un annuncio ancora segreto.

Crediti: Bungie