Destiny: Il Re Dei Corrotti, Bungie chiede scusa e stravolge la Collector's Edition

Destiny The Taken King, contenuti bonus a 20 dollari per il DLC
Ecrit par

I contenuti bonus della Collector's Edition di Destiny Il Re dei Corrotti saranno venduti anche separatamente. L'annuncio arriva da Bungie, che prova a farsi perdonare dai fan. Leggi di più su melty.

La polvere sollevata da Bungie ha reso l'aria sulla Torre davvero irrespirabile. Non si placano infatti le polemiche legate a Destiny e al suo terzo DLC, Il Re dei Corrotti, in uscita il 15 settembre su PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360. A partire dal costo dell'espansione base, passando per i contenuti VIP e la Collector's Edition (Destiny: Il Re dei Corrotti, prezzo, polemiche e follie da Bungie). Nel tentativo di rimediare, il team di sviluppo americano ha annunciato che che tutti i contenuti che prima venivano considerati esclusivi dell'Edizione Leggendaria di Il Re dei Corrotti (una versione che comprende il nuovo DLC, i due DLC già pubblicati e il gioco basse) aquistabile al prezzo di $80, saranno disponibili separatamente in un pacchetto venduto a $20 a partire dal 15 settembre. Questo pacchetto includerà 3 shader, corazze di classe esotiche e tre emotes specifiche per ogni classe.

Non solo, le recenti dichiarazioni di Luke Smith - creative director della nuova espansione di Destiny, The Taken King - hanno letteralmente infiammato i giocatori. Naturali allora le scuse dello stesso protagonista, rilasciate nella giornata di oggi sulle pagine di Polygon - e riportate dai colleghi di Eurogamer: "Leggendo la mia intervista rilasciata a Eurogamer e immaginando che le dichiarazioni fossero state fatte da uno sviluppatore casuale di un gioco che amo ho pensato che quello sviluppatore fosse un imbecille. Ma quell'imbecille ero io e quelle parole vi hanno giustamente fatto arrabbiare. Mi dispiace". Cosa ne dite, basterà a rimediare oppure il team di Destiny sta tirando troppo la corda?

Crediti: Bungie