Destiny: Fucili da cecchino e Crogiolo, un problema da risolvere?

Destiny, cecchini troppo potenti in Crogiolo?
Ecrit par

I fucili di precisione sono troppo utilizzati e sbilanciati nel PvP di Destiny? Ecco cosa ne pensano gli sviluppatori di casa Bungie.

Che Destiny non sia un titolo perfetto è fuori discussione. Tanti i difetti dell'MMOFPS di casa Bungie, alcuni talmente evidenti da poter spingere anche il più stoico dei Guardiani ad abbandonarlo (Destiny: 3 motivi validi per abbandonare l'esperienza Bungie), altri ancora ciclicamente limati dal team di svilluppo a colpi di patch e bilanciamenti. E se l'ultimo intervento sulle armi (Destiny: Patch 2.1.0 disponibile, tutti i cambiamenti per armi e armature) ha di fatto cambiato molti degli equilibri in multiplayer competitivo, allo stesso modo molti gamer si sono lamentati per l'utilizzo assai frequente dei fucili di precisione nel PvP di Destiny, soprattutto ora che si avvicina il ritorno dello Stendardo di Ferro (Destiny: Stendardo di Ferro, armi, armature e drop del 29 dicembre).

Come riportato dal sito TMAG, "La percentuale di Guardiani che usano il fucile da cecchino nel Crogiolo, infatti, è aumentata considerevolmente, dopo che molte armi sono state depotenziate con gli ultimi aggiornamenti, cosa che ha infastidito parte della community, costretta a subire fastidiosi e frequenti headshot nelle partite in PvP". La situazione a quanto pare preoccupa allo stesso modo i ragazzi di Bungie, tanto da portare il Community Manager Cozmo a pronunciarsi sul sito ufficiale: "Sembra che la community desideri che i fucili di precisione si comportino in maniera più realistica sul nostro shooter. La domanda è: in un gioco come Destiny, dove ci sono Guardiani che volano in aria, si teletrasportano e creano scudi o lanciano granate di tutti i tipi, dover stare fermi ed allineare perfettamente i colpi con il fucile da cecchino sarebbe fattibile? Vi sembrerebbe divertente?". E voi, cosa ne pensate?

Crediti: Bungie