Destiny: Bungie si sente minacciata dall'uscita di The Division?

The Division è il nuovo Destiny?
Ecrit par

Con l'uscita di The Division sempre più vicina, Destiny potrebbe scontrarsi con un rivale piuttosto agguerrito. Bungie intanto chiede giudizi ai Guardiani ancora attivi nel suo MMOFPS.

Sono tanti, tantissimi i giocatori che ancora popolano la Torre e i pianeti di Destiny. Nonostante il gioco abbia ormai pochissime attività inedite da offrire, con Bungie intenzionata a supportare il suo MMOFPS solo a colpi di eventi speciali. Il prossimo arriverà con San Valentino (Destiny: "Giorni Scarlatti", tutti i dettagli dell'evento di San Valentino) offrendo una modalità Crogiolo "a due", adatta alle coppie in cerca di azione. Intanto all'orizzonte si va sempre più vicino il debutto di un altro grande MMO "ibrido", quel Tom Clancy's The Division in uscita l'8 marzo su PS4, Xbox One e PC, e che potrebbe rappresentare un rivale assai agguerrito per lo stesso Destiny (Destiny vs The Division: Somiglianze e differenze tra i due MMO ibridi).

Naturale che i ragazzi di Bungie si sentano in qualche modo minacciati dal gioiellino "ruolisitco" di Massive Entertainment. Tanto da spingerli ad interrogare i Guardiani ancora attivi tramite una recente mail, contenete un sondaggio. "Come valuteresti la tua recente esperienza su Destiny? a)Molto divertente, b)Piuttosto divertente, c)Non divertente", questa la domanda posta ai gamer dal team di sviluppo americano, evidentemente in allarme. E voi, come rispondereste, Destiny ha ancora qualcosa da offrirvi? Oppure vi sposterete nella New York post-apocalittica di The Division?

Crediti: Bungie