Danilo Gallinari: Rottura del menisco

Danilo Gallinari è ancora infortunato
Ecrit par

Il 21 dicembre è stata riscontrata una nuova lesione al menisco di Danilo Gallinari, che sarà di nuovo operato domani. Ecco cosa è successo all'italiano dei Denver Nuggets subito dopo la sua migliore prova di questa stagione NBA.

A pochi giorni dalla buona prestazione contro gli Indiana Pacers, una nuova tegola si abbatte su Danilo Gallinari e sul suo rientro ai livelli abituali in questa stagione NBA: al ginocchio destro - non lo stesso dell'infortunio dell'Aprile 2013 - è stata diagnosticata una lesione al menisco laterale. La prognosi ufficiale non annuncia recuperi certi: quel "Fuori a tempo indeterminato" è forzato dagli esiti dell'intervento di artroscopia a cui il Gallo si sottoporrà nella giornata di domani. Alcune previsioni parlano di tre settimane di assenza, ma dopo il calvario e gli errori medici del 2013 ogni diagnosi va presa con le pinze: sta ai Nuggets e al loro staff medico il compito di non creare ulteriori danni che possano compromettere una carriera.

Danilo Gallinari: Rottura del menisco

Sembrava andare tutto per il verso giusto, eppure i problemi si erano già materializzati: la lesione al menisco sarebbe stata causata da uno scontro di gioco di circa un mese fa, ma dopo il match del 20 dicembre contro i Pacers - il migliore di questa stagione, con 19 punti in 27 minuti - Gallinari ha accusato un nuovo dolore al ginocchio e la risonanza ha riscontrato la necessità di tornare sotto ai ferri. Questo per il Gallo è un colpo basso: neanche 24 ore fa, dopo la vittoria contro i Pacers aveva dichiarato "Era ora. Attaccare il canestro è quello che faccio. E mi sento meglio" e oggi l'unica nota positiva è che non si tratta dello stesso ginocchio che lo ha tenuto fermo per 18 mesi. In questi momenti si vede la differenza tra il buon giocatore ed il campione: la partita, questa volta, è durissima.

Crediti: web